Ricerca nei dintorni
Panorama dal Kahlenberg

Escursioni a piedi a Vienna e intorno a Vienna

Tra i più gettonati il Sentiero escursionistico cittadino 1, lungo undici chilometri, che inizia presso il capolinea della metropolitana di superficie Linea D nel borgo viennese Nussdorf famoso per i suoi Heurigen e porta in moderata salita, compensata dalla splendida vista sulla città, sul Wienerwald e sul Danubio, attraverso vigneti e boschi fino all'osservatorio Stefaniewarte sul Kahlenberg (maggio-ott.: sab. 12-18, dom. e festivi 10-18). Dopo una puntatina alla moderna e accogliente baita "Hütte am Weg" (Josefinenhütte), dopo circa 3 ore e mezzo o quattro di cammino lungo la dorsale in leggera discesa del Nussberg, raggiungete comodamente di nuovo il punto di partenza. Inoltre, l'ideale sarebbe combinare l'esperienza escursionistica con una degustazione culinaria al ristorante Kahlenberg ma anche negli Heurigen della Wildgrubgasse, della Kahlenberger Straße e di Nussdorf. Il Sentiero escursionistico cittadino 1a è una variante che parte direttamente dalla piazza di Nussdorf. Si percorre la passeggiata lungo la spiaggia del Danubio, oltre al Leopoldsberg si scala anche il Kahlenberg e si può concludere la giornata al termine del giro lungo anch'esso undici chilometri, in uno dei deliziosi Heurigen nel romantico borgo Kahlenbergerdorf.

Il Prater verde

L'ex bandita di caccia imperiale si può esplorare a piedi visitando il Prater verde. Seguite la segnaletica del Sentiero escursionistico cittadino 9, lungo 13 chilometri, che allontanandosi dal viale principale vi porta direttamente dal Praterstern (U1 Praterstern) senza salite, lungo prati e boschi, fino alla piccola pianura fluviale Freudenau.

Bisamberg

Alla periferia della metropoli gli itinerari escursionistici del Bisamberg vi propongono i sentieri del vino. Uno di questi itinerari è il famoso sentiero escursionistico cittadino 5 che vi consente di passeggiare per stradine disseminate da cantine vinicole, di girovagare tra vigneti e boschi di querce oppure di apprendere lungo i "sentieri didattici" notizie curiose e interessanti sulle movimentate vicende storiche di questa regione. Forse qui vi capiterà anche di trovare una delle rare orchidee. Decidete voi stessi la durata della vostra gita. Vi può essere utile per la programmazione il prospetto disponibile gratuitamente che trovate nel punto di partenza della vostra escursione a Stammersdorf, la località degli Heurigen (portaprospetti presso la fermata).

Sentiero escursionistico Rundumadum

Adatto per gli sportivi, il sentiero escursionistico Rundumadum inaugurato nel 2005 e lungo più di 120 chilometri, fa il giro intorno alla città e può essere percorso in 24 facili tappe. I punti di partenza e di arrivo di ciascuna tappa sono raggiungibili con mezzi pubblici. Lungo la strada, rifugi e trattorie invitano a una sosta. Se vi fermate ai cinque punti di punzonatura a ritirare la conferma di aver percorso interamente il sentiero ad anello, sarete premiati con la spilla dell'escursionista!

Ulteriori informazioni

Valuta l’articolo

Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
A

Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *