La reggente Maria Teresa d’Austria circondata dalla sua famiglia

Maria Teresa: Madre e potente regnante

Improvvisamente l’ascensore si bloccò. E Maria Teresa si trovò letteralmente sospesa fra la vita e la morte. L’ascensore infatti aveva il compito di trasportare la donna dal grande peso non solo politico dalla sotterranea Cripta degli Imperatori al pianterreno. Era stato costruito affinché  Maria Teresa potesse raggiungere il marito defunto senza doversi poi stancare risalendo le scale. La leggenda narra che lei in quell’occasione disse: “Il buon Dio vorrebbe già tenermi qui”. E non aveva del tutto torto, infatti morì pochi giorni dopo.

Ma ritorniamo alla vita: il 13 maggio 2017 ricorre il tricentenario della nascita di Maria Teresa. Sono dedicate alla vita dell’arciduchessa rassegne all’Hofmobiliendepot. Museo del Mobile, al Museo delle Carrozze imperiali, ai palazzi di Hof e Niederweiden nella Bassa Austria (15.3-29.11.2017), nonché alla Biblioteca nazionale austriaca (17.2-5.6.2017). Un particolare interessante: Maria Teresa era la figlia maggiore dell’ultimo membro maschile degli Asburgo, l’imperatore Carlo VI; nel Settecento non avere un figlio e un erede legittimo di solito significava la fine della dinastia. Per questo motivo l’ascesa al trono di una donna, nel 1740, fu piuttosto travagliata. Ma Maria Teresa riuscì ad affermarsi e fu la prima e unica donna a reggere le sorti dell’arciducato austriaco. Inoltre era regina di Boemia e re (!) d’Ungheria. Il titolo di imperatrice lo aveva ricevuto solo a titolo onorario, essendo la consorte del sacro romano imperatore Francesco I Stefano di Lorena. I due si unirono in nozze per amore, avvenimento rarissimo nella storia degli Asburgo. Il risultato furono ben 16 figli.

Una contrastata politica nuziale

Certamente l’immagine di madre benevola si è cementata nel ricordo collettivo anche per il numero dei figli che Maria Teresa mise al mondo. A torto però, poiché, come ogni regnante, Maria Teresa considerava i suoi figli una sorta di “capitale dinastico”. Per stipulare un’alleanza con la Francia, la grande nemica del suo impero, “impegnò” cinque dei suoi figli. E scavalcò anche i suoi principi: nonostante disprezzasse le amanti del marito, che di tanto in tanto si azzardava a tradirla, montò una cospirazione con quella che allora era la maîtresse più celebre del mondo, Madame Pompadour, per far sì che la figlia Marie Antoinette si unisse in nozze al sovrano francese. La tragica fine di questi mercanteggiamenti è nota: Maria Antonietta perse la corona e anche la testa.

In Austria Maria Teresa con l’aiuto dei suoi consulenti riuscì ad avviare tante riforme che portarono alla modernizzazione dell’amministrazione, dell’esercito, dell’economia e dell’istruzione. Il “Regolamento scolastico generale” emanato nel 1774 fu la base per l’istruzione obbligatoria per tutti. A Vienna Maria Teresa ha lasciato molte tracce che permangono ancora oggi: fu lei a fare della Reggia di Schönbrunn la fastosa residenza che conosciamo. La statua che la raffigura, situata tra i musei Naturhistorisches Museum e Kunsthistorisches Museum è la più grande e costosa lungo la Ringstrasse. E il gigantesco doppio sarcofago nella Cripta degli Imperatori mise in ombra tutti gli altri. Nel 1780, dopo un regno durato 14.650 giorni, Maria Teresa fu sepolta in questo capolavoro del barocco accanto al suo amato “Franzl”. 

Testo: Robert Seydel

Reggia di Schönbrunn (Schloss Schönbrunn)

Schönbrunner Schlossstraße, 1130 Wien
  • Prezzi

  • Orari di apertura

    • 01. Aprile fino a 30. Giugno
      Daily 8:30 a.m. to 5 p.m.
    • 01. Luglio fino a 31. Agosto
      Daily 8:30 a.m. to 6 p.m.
    • 01. Settembre fino a 31. Ottobre
      Daily 8:30 a.m. to 5 p.m.
    • 01. Novembre fino a 31. Marzo
      Daily 8:30 a.m. to 4:30 p.m.
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini
    • Parcheggi Ingresso principale
      • Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 95 cm largo e 139 cm profondo , Porta 90 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Free wheelchair rental – contact attendant at main portal (3 wheelchairs) or at Hietzinger Tor and at Meidlinger Tor (1 wheelchair each).
      Supplemental devices available for the visually impaired. Tours for visitors with with disabilities or special needs on request.
      Museum Sign Language Guide available in ÖGS and IS for the Imperial or Grand Tour, prior reservation recommended, further information:
      www.schoenbrunn.at/besucherinfo/audioguide/oegs-guide.html

    • Note

      Access to all exhibition rooms: no steps. Freight elevator for extra wide wheelchairs: door width: 160 cm, cabin depth: 220 cm, cabin width: 156 cm.

       

Biblioteca Nazionale Austriaca (Österreichische Nationalbibliothek)

Josefsplatz 1 , 1010 Wien
  • Prezzi

  • Orari di apertura

    • Mar - Dom, 10:00 - 18:00
    • Gio, 10:00 - 21:00
    • Da giugno a settembre aperto tutti i giorni
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini
    • Con ascensore
      • 122 cm largo e 130 cm profondo , Porta 90 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Guided tours for visitors with disabilities and special needs on prior arrangement.

    • Note

      Main entrance on first floor and access to Grand Hall on second floor: entrance Josefsplatz.

Museo delle Carrozze imperiali Vienna (Kaiserliche Wagenburg Wien)

Schönbrunner Schlossstraße, 1130 Wien
  • Prezzi

  • Orari di apertura

    • Novembre fino a Aprile
      Daily 10 a.m. to 4 p.m.
    • Mag fino a Ottobre
      Daily 9 a.m. to 6 p.m.
    • 15.3-29.11.2017: tutti i giorni dalle 9 alle 17
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • (Porte a vento a doppia anta )
    • Note

      Main entrance: steps (more than 3 cm), double doors (each 68 cm wide), entrance to the collection: double swinging doors, total width 130cm, exhibition area: flat floors, wheelchair-accessible. Second floor area reachable via steps (width 128 cm, 12 steps, landing, then 155 cm, 10 steps, handrail on both sides of the steps, 100 cm high). Restroom outside Coach Collection.

Schloss Hof

Schlosshof 1, 2294 Schlosshof
  • Prezzi

  • Orari di apertura

    • until 27.11. tutti i giorni, 10:00 - 18:00
    • 3.12.-20.12. Sab - Dom, 10:00 - 18:00
    • 3.12.-20.12. festivi, 10:00 - 18:00
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini
    • Parcheggi Ingresso principale
      • Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 100 cm largo e 165 cm profondo , Porta 90 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Free wheelchair rental (by prior arrangement).

    • Note

      Exhibition rooms, restaurant / café: no steps. Wheelchair ramps in the garden.

Castello di Niederweiden

Niederweiden, 2292 Engelhartstetten

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo