Theater an der Wien
© WienTourismus/Paul Bauer

Beethoven e l’opera lirica

Il Fidelio, l’unica opera lirica di Beethoven, venne eseguita ai suoi tempi in prima assoluta ben tre volte: la prima versione nel 1805 al Theater an der Wien, la seconda versione modificata l’anno successivo e la terza stesura, completamente rielaborata, nel 1814 al teatro lirico di corte Kärntnertortheater.

All’Opera di Stato di Vienna il Fidelio di Beethoven (nell’ultima versione) rinnova la sua presenza nel cartellone teatrale quasi ogni stagione. Nel 2020 gli ammiratori del Maestro avranno l’opportunità di assistere all’opera anche nella versione originale.

La primissima versione sarà presentata sul palco dell’Opera di Stato dall’1 al 14 febbraio 2020 in cinque serate, mentre il Fidelio di repertorio, quello del 1814, sarà eseguito dal 22 aprile al 2 maggio 2020 per quattro volte. Il confronto tra le due versioni si preannuncia molto interessante!

Beethoven e il Theater an der Wien

Il Theater an der Wien, dove Beethoven lavorò per un certo periodo come impiegato e dove addirittura dimorò, nel 2020 diventerà un “luogo della memoria”. Oltre a numerose conferenze organizzate in collaborazione con la mdw - Università della musica e delle arti dello spettacolo di Vienna, ospiterà, infatti, una serie di spettacoli destinati a suscitare scalpore.

Si inizierà con l’opera Egmont. L’opera commissionata dal Theater an der Wien al direttore d’orchestra e compositore berlinese Christian Jost ricorda i rapporti intercorrenti fra Goethe e Beethoven (17-26/2/2020).

A seguire sarà portato in scena il monodramma Ein Brief di Manfred Trojahn. Basandosi sulla “Lettera di Lord Chandos a Francis Bacon” di Hugo von Hoffmannstahl, il rinomato compositore tedesco ha creato una sorta di prologo all’Oratorio di Beethoven “Cristo nell’oliveto”, che sarà eseguito nella stessa serata (29/2/2020).

L’allestimento di Waltz

Il 16 marzo seguirà uno degli appuntamenti di maggior spicco dell’anno beethoveniano: l’allestimento del Fidelio oder Die eheliche Liebe ad opera di Christoph Waltz, vincitore di due Oscar (16-27/3/2020). Così l’opera di Beethoven farà il suo ritorno nel luogo in cui fu rappresentata per la prima volta. La seconda versione del Fidelio, quella del 1806, sarà diretta da Manfred Honeck.

Beethoven ebbe a confrontarsi più volte con il tema della libertà e a questa parte della sua produzione il Theater an der Wien dedica una serata il 9 maggio: la programmazione comprende la musica scritta per la tragedia goethiana Egmont e l’Eroica (sinfonia n. 3).

La Wiener Kammeroper porta in scena un’opera contemporanea: Genia – oder Das Lächeln der Maschine di Tscho Theissing. L’opera tratta i grandi temi della vita di Beethoven: l’arte, la libertà e il futuro nonché le sue relazioni amorose, circondate da un alone di mistero (5-31/3/2020).

Tutti gli eventi viennesi dedicati a Beethoven 2020

Opera di Stato di Vienna (Wiener Staatsoper)

Opernring 2, 1010 Wien
  • Accessibilità

    • Ingresso secondario
      • 2 Gradini (Porte a vento 87 cm largo )
    • Parcheggi Ingresso principale
      • Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 95 cm largo e 140 cm profondo , Porta 80 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • 22 Posti per sedia a rotelle (4 in the stalls/orchestra, 18 seats in the gallery as needed)
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Tours in ten languages, prior notification for wheelchair users necessary (Tel. +43 1 514 44–2606). Language display.

    • Note

      Prenotazione telefonica per i posti riservati a persone su sedia a rotelle e ai loro accompagnatori per gli spettacoli al numero tel. +43 1 514 44-2653 (lun-ven 9-16)

aggiungi al mio programma di viaggio

Theater an der Wien

Linke Wienzeile 6, 1060 Wien
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini
    • Parcheggi Ingresso principale
      • Parcheggi per disabili presenti
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • 2 Posti per sedia a rotelle (stalls)
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
aggiungi al mio programma di viaggio

Kammeroper (Kammeroper)

Fleischmarkt 24, 1010 Wien
  • Prezzi

    • Vienna Card reductions only for productions of the Theater an der Wien at Wiener Kammeroper
    • Vantaggi con la Vienna City Card:
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
    • Note

      Not wheelchair accessible, no wheelchair places without steps.

aggiungi al mio programma di viaggio

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *