Beethoven in concerto

L’Orchestra Filarmonica di Vienna parte già nell’autunno 2019 con il suo ciclo beethoveniano: in dieci serate fino a metà giugno, i musicisti dell’orchestra di fama mondiale presenteranno musica da camera nella Sala Gustav Mahler dell’Opera di Stato di Vienna. L’1 e il 2 febbraio, l’ensemble dell’Opera di Stato di Vienna eseguirà in questa sede tutti i Lieder del Maestro in quattro concerti che si terranno nell’arco di un fine settimana.

I Wiener Symphoniker hanno inciso per il 2020 una nuova registrazione di tutte le sinfonie di Beethoven e celebrano l’anniversario della nascita del compositore con una serie di eventi molto attesi nella Wiener Konzerthaus. Tra questi:

  • A Capodanno eseguiranno la Nona sinfonia di Beethoven. L’11 gennaio - insieme alla Wiener Singakademie - presenteranno una ricostruzione della “Grande Accademia Beethoven” del 1808. In programma vi sono tra l’altro la “Pastorale” (sinfonia n. 6) e la “Fantasia corale”.
  • Il 15 maggio l’Orchestra darà un concerto esclusivo in simultanea con la Beethoven Orchester Bonn – un evento all’aperto con visione pubblica su maxischermo, che unirà con un ponte in diretta le due città beethoveniane Bonn e Vienna.
  • All’inizio di giugno i Wiener Symphoniker eseguiranno in due concerti un “Best of Beethoven” che includerà l’Ouverture di “Egmont” e l’“Eroica” (sinfonia n. 7).
  • Con l’esecuzione della “Nona sinfonia” il giorno di San Silvestro del 2020, l’orchestra concluderà il suo intenso anno beethoveniano.

Nel 2020 il Musikverein festeggia il 250° anniversario della nascita di Beethoven e anche i 150 anni di esistenza dell’edificio che ospita il Musikverein. Il Musikverein è oggi in possesso dello spartito autografo dell’Eroica, dal quale Beethoven cancellò la sua dedica a Napoleone. Solo nel 2020 sono previsti circa 80 concerti con musica di Beethoven, tra questi:

  • Ciclo di Beethoven: 5 concerti per pianoforte, eseguiti da Rudolf Buchbinder, con 5 orchestre di livello mondiale (20/10/2019, 28/10/2019, 14/11/2019, 6/12/2019, 5/5/2020)
  • Sinfonie, suonate dall’Orchestra Filarmonica di Vienna diretta da Andris Nelsons
  • Terzetti per pianoforte di Beethoven
  • Sinfonie n. 7 e n. 8, La vittoria di Wellington ovvero la battaglia di Vittoria
  • Daniel Barenboim esegue le sonate per pianoforte di Beethoven
  • Ciclo “Beethoven oggi”: la musica da camera di Beethoven viene messa a confronto con opere nuove - commissionate dal Musikverein - dei compositori Gerald Resch, Johannes Maria Staud e Johanna Doderer

Un inno internazionale alla gioia

Alla fine di marzo, sempre alla Konzerthaus, l’orchestra "musicAeterna of Perm Opera" di Novosibirsk, diretta dal suo fondatore e direttore Teodor Currentzis, il “ribelle della musica classica”, eseguirà tutte le sinfonie di Beethoven.

Il 16 ottobre si potrà ascoltare l’Orchestra della radio di Vienna ORF, diretta dalla musicista statunitense Marin Alsop che eseguirà la “Nona” come parte del progetto globale “All Together – A Global Ode to Joy”. La visionaria direttrice d’orchestra proporrà in nove concerti con nove orchestre partner in tutti i cinque continenti l’“Inno alla gioia” nelle rispettive lingue.

L’orchestra di Martin Haselböck “Wiener Akademie”, che suona su strumenti d’epoca con prassi esecutiva filologica, prosegue la sua serie di concerti “Resound Beethoven” nell’atmosfera suggestiva delle location che avevano ospitato le premiere. Sono previsti due concerti al Palais Niederösterreich a metà febbraio e altri due, il 10 marzo e il 12 maggio, al Musikverein di Vienna. Entro il 2020 sarà pubblicata inoltre l’incisione completa di tutte le sinfonie e di tutti i concerti per pianoforte di Beethoven, eseguiti dalla Wiener Akademie su strumenti storici.

Tutte le manifestazioni dedicate a Beethoven 2020

Opera di Stato di Vienna (Wiener Staatsoper)

Opernring 2, 1010 Wien
  • Accessibilità

    • Ingresso secondario
      • 2 Gradini (Porte a vento 87 cm largo )
    • Parcheggi Ingresso principale
      • Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 95 cm largo e 140 cm profondo , Porta 80 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • 22 Posti per sedia a rotelle (4 in the stalls/orchestra, 18 seats in the gallery as needed)
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Tours in ten languages, prior notification for wheelchair users necessary (Tel. +43 1 514 44–2606). Language display.

    • Note

      Prenotazione telefonica per i posti riservati a persone su sedia a rotelle e ai loro accompagnatori per gli spettacoli al numero tel. +43 1 514 44-2653 (lun-ven 9-16)

aggiungi al mio programma di viaggio

Konzerthaus di Vienna

Lothringerstraße 20, 1030 Wien
  • Prezzi

  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini (Porte a vento a doppia anta   140  cm  largo )
      • Rampa 435  cm  lungo
    • Parcheggi Ingresso principale
      • 2 Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 94 cm largo e 190 cm profondo , Porta 90 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Note

      All halls accessible via elevator, inner ramp.

      2 elevators from ground floor (door width: 90 cm, cabin depth: 190 and 140 cm, cabin width: 94 cm).

      Wheelchair seats: 18 in the Grand Hall, 6 in the Mozart Hall, 3 in the Schubert Hall and 4 in the Berio Hall. Seeing-eye dogs permitted (by prior arrangement).

       

aggiungi al mio programma di viaggio

Musikverein

Musikvereinsplatz 1, 1010 Wien
  • Orari di apertura

    • Lun, 09:00 - 20:00
    • Mar, 09:00 - 20:00
    • Mer, 09:00 - 20:00
    • Gio, 09:00 - 20:00
    • Ven, 09:00 - 20:00
    • Sab, 09:00 - 13:00
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini
      • Rampa   164  cm  largo
    • Con ascensore
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Note

      Ring the bell by the entrance to the concert box office (Bösendorferstr. 12); the box office staff will come to assist with ticket purchases at the door.
      Wheelchair-accessible elevator: to all floors. Brahms Hall: 6 wheelchair seats. Grand Hall: 2 wheelchair seats in orchestra, about 16 in balcony. Glass Hall/Magna Auditorium: 4 wheelchair seats.

aggiungi al mio programma di viaggio

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *