I contenuti di questa pagina sono stati archiviati e potrebbero non essere più attuali.

Wiener Symphoniker

Spettacolo open air dei Symphoniker

72 anni fa in questa data avveniva la liberazione dal nazionalsocialismo: le truppe alleate avevano vinto, mettendo così la parola fine alla seconda guerra mondiale.

I Wiener Symphoniker, una delle migliori orchestre di Vienna, e il Comitato austriaco per Mauthausen - con il sostegno di altre organizzazioni - invitano ad assistere a un concerto solenne nella storica Heldenplatz. Conduce il programma, che prevede anche discorsi e trasmissione di videomessaggi, la moderatrice Katharina Stemberger.

Wiener Symphoniker, Ádám Fischer, Camilla Nylund

Il linguaggio universale della musica, che costituisce il fulcro della manifestazione, deve essere espressione della professione di fede nella democrazia e nella libertà in Austria. Ádám Fischer dirige i Wiener Symphoniker. L’inaugurazione avviene con una prima di Kurt Schwertsik: il compositore austriaco ha scritto “Hier und jetzt!” (in it., “Qui e ora!”) appositamente per il Festival della Gioia. Seguono opere di Felix Mendelssohn Bartholdy e Ludwig van Beethoven, tra le quali spicca l’“Inno alla gioia” in chiusura.

La manifestazione può fregiarsi della partecipazione della celebre soprano finlandese Camilla Nylund in veste di solista. Il giovane e premiato violinista viennese Emmanuel Tjeknavorian interpreta il Concerto per violino di Mendelssohn Bartholdy.

CONSIGLIO: Trasmissione televisiva in diretta su ORF III

Programma del “Festival della Gioia 2017”

Ore 19.10, videomessaggi
Ore 19.30, inaugurazione e interventi
Dalle 20.00 alle 21.10, contributi musicali:

  • Kurt Schwertsik: “Hier und jetzt” per orchestra (prima)
  • Ludwig van Beethoven: Ouverture della musica di scena “Egmont” op. 84
  • Felix Mendelssohn Bartholdy: Concerto per violino e orchestra in mi minore op. 64
  • Ludwig van Beethoven: “Ah perfido!”, scena e aria per soprano e orchestra op. 65; Ouverture n. 3 dell’opera “Leonore” op. 72b; frammento della Sinfonia n. 9 in re minore op. 125: “Inno alla gioia”

Festival della Gioia 2017

Lunedì 8 maggio 2017, ore 19.30
Ingresso libero!
La manifestazione si terrà con qualsiasi condizione meteorologica.
Numero limitato di posti a sedere, riservati ai più anziani e alle persone con particolari esigenze.
Trasmissione in diretta su ORF III
www.festderfreude.at

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *