I contenuti di questa pagina sono stati archiviati e potrebbero non essere più attuali.

Donaukanaltreiben 2015

Donaukanaltreiben

L’ingresso è gratuito e l’offerta assai variegata: sono ben 17 i locali aderenti all’iniziativa nel tratto fra Spittelau e il Franzensbrücke, tra questi il Summer Stage, lo Strandbar Herrmann, lo Schützenhaus e il Badeschiff. Con il festival si respira un’atmosfera di vacanza tra DJ set, workshop di danza, sfilate di moda, attività sportive, specialità culinarie di ogni genere e gli immancabili concerti dal vivo di band prevalentemente austriache.

Anniversario con concerti di grande richiamo

Il festival Donaukanaltreiben compie dieci anni, una ricorrenza da festeggiare come si deve. Nel line-up spicca l’originale band Kreisky, che ha dato il suo primo concerto dieci anni fa al rhiz di Vienna e da allora continua a godere di grande successo. Molto famoso in terra austriaca è Der Nino aus Wien con il suo virtuosismo tranquillo e allo stesso tempo irresistibile.

I quattro elementi del gruppo Einhorn, originari del Burgenland, mescolano funk, hiphop, indie e musica elettronica producendo un sound molto divertente. Destroyed but Not Defeated è una band viennese in cui coesistono pacificamente elementi contrastanti come la musica indie rock e la ginnastica artistica. La musica del gruppo austriaco elettropop Julian & der Fux si connota come un mix fra un pop raffinato e musica dance trascinante. Avec è una giovane cantautrice che ammalia con il suono delicato della sua chitarra evocando emozioni e immagini che agiscono come un balsamo per l’anima.

Arrivano da Amburgo i tre ragazzi della band Trümmer. Il loro punto di partenza musicale è un rock’n’roll scatenato. Il musicista e scrittore tedesco Thees Uhlmann legge alcuni passi del suo romanzo d’esordio "Sophia, la morte e io", un viaggio on the road di travolgente comicità.

I visitatori possono raggiungere le singole location per via d’acqua con il taxi giallo navale che fa servizio gratuito. A tarda sera, finiti i concerti, iniziano le feste aftershow all’interno di alcuni locali, ad esempio al Loft, al 18° piano dell’hotel Sofitel progettato da Jean Nouvel con vista panoramica strepitosa.

10° Donaukanaltreiben

27-29.5.2016
Passeggiata lungo il Canale del Danubio dal ponte Spittelau al Franzensbrücke, 1010 Vienna
Ingresso libero
Programma e luoghi:

www.facebook.com/Donaukanaltreiben
www.donaukanaltreiben.at

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo