Opera di Stato di Vienna

Opera di Stato di Vienna

Più di 50 spettacoli d'opera e balletti nell’arco di circa 300 giorni per stagione. L’ampiezza del repertorio operistico non conosce concorrenza a livello internazionale.

Il ricco programma dell’Opera di Stato di Vienna

Il repertorio dell'Opera di Stato spazia dal Barocco al XXI secolo, con un’attenzione speciale per il XIX secolo.

La stagione 2017/18 ha visto le prime di sei spettacoli d'opera: il primo fu Il Giocatore di Sergej Prokofjew (ottobre 2017), seguito da Lulu di Alban Berg (dicembre 2017) e da Ariodante di Georg Friedrich Händel (febbraio 2018). In marzo approda sul palco dell'Opera di Stato La Morte di Danton (Dantons Tod) di Gottfried von Einem. Una delle vette più alte della stagione è rappresentata da Samson et Daliladi Camille Saint-Saën: per la prima volta al mondo Elīna Garanča e Roberto Alagna rivestono i ruoli dei protagonisti (maggio 2018). In giugno segue la prima dell’opera Il franco cacciatore (Der Freischütz) di Carl Maria von Weber, con Adrian Eröd e Camilla Nylund.

Ogni singolo spettatore può aggiungere sottotitoli in tedesco, inglese, italiano, francese, russo e giapponese. Sui 2.021 display di cui sono dotati i posti a sedere sono visualizzati anche video informativi riguardanti gli interpreti e il contenuto dei brani (in lingua tedesca o inglese). Tra l’altro: i sottotitoli vengono inseriti manualmente premendo un pulsante, perché in termini di tempo non esiste una rappresentazione uguale all’altra.

Opera live in piazza

A aprile, maggio, giugno, settembre e dicembre vengono trasmessi dal vivo su uno schermo di 50 m² circa 80 spettacoli d'opera e balletto nella Herbert-von-Karajan-Platz davanti al palazzo dell'Opera, garantendo a tutti l'ascolto della musica classica a costo zero.

L'Opera di Stato di Vienna dal vivo in streaming

Con l'ausilio della tecnologia più avanzata, alcune opere selezionate e balletti vengono trasmessi in streaming via Internet, in diretta e in differita in base al fuso orario (sempre in prima serata).

www.staatsoperlive.com

Inoltre, durante le visite guidate è possibile gettare uno sguardo dietro le quinte dello sfarzoso teatro lirico.

Opera di Stato di Vienna (Wiener Staatsoper)

Opernring 2, 1010 Wien
  • Accessibilità

    • Ingresso secondario
      • 2 Gradini (Porte a vento 87 cm largo )
    • Parcheggi Ingresso principale
      • Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 95 cm largo e 140 cm profondo , Porta 80 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • 22 Posti per sedia a rotelle (4 in the stalls/orchestra, 18 seats in the gallery as needed)
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Tours in ten languages, prior notification for wheelchair users necessary (Tel. +43 1 514 44–2606). Language display.

    • Note

      Prenotazione telefonica per i posti riservati a persone su sedia a rotelle e ai loro accompagnatori per gli spettacoli al numero tel. +43 1 514 44-2653 (lun-ven 9-16)

aggiungi al mio programma di viaggio
Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *