Opera di Stato di Vienna
© WienTourismus/Christian Stemper

Opera di Stato di Vienna

L'Opera di Stato di Vienna è uno dei più importanti teatri lirici del mondo, con produzioni di altissimo livello e un programma diverso ogni giorno: circa 50 diverse opere e spettacoli di balletto a stagione, che vedono in scena il Balletto di Stato di Vienna. L’ampiezza del repertorio operistico non conosce concorrenza a livello internazionale.

Cartellone 2020/21 – Inizio di una nuova era

Sotto la nuova direzione di Bogdan Roščić – accanto a lui Philippe Jordan come direttore musicale – verranno rappresentate dieci delle principali opere, con i più rinomati registi, cantanti e direttori d’orchestra del mondo dell’opera.

  • Madama Butterfly (Giacomo Puccini)
  • Il ratto dal serraglio (W. A. Mozart)
  • Eugen Onegin (Piotr I. Tschaikowski)
  • Lo sdegno del mare (Hans Werner Henze)
  • Carmen (Georges Bizet)
  • La Traviata (Giuseppe Verdi)
  • Parsifal (Richard Wagner)
  • Faust (Charles Gounod)
  • L’incoronazione di Poppea (Claudio Monteverdi)
  • Macbeth (Giuseppe Verdi)

I tra cardini del programma: Mozart, Wagner e le opere del XX secolo ormai divenute dei classici, che fungono da ponte tra la tradizione e la composizione contemporanea. Il programma di opere liriche per bambini offre ai giovanissimi l’opportunità di avvicinarsi al mondo dell’opera.

I sottotitoli sono disponibili premendo un pulsante

Ogni singolo spettatore può scegliere i sottotitoli in tedesco, inglese, italiano, francese, spagnolo, russo, cinese e giapponese. Sui 2.021 display di cui sono dotati i posti a sedere sono visualizzati anche video informativi riguardanti gli interpreti e il contenuto dei brani (in lingua tedesca o inglese). Inoltre: i sottotitoli vengono attivati manualmente premendo un pulsante, perché in termini di tempo non esiste una rappresentazione uguale all’altra.

Ballo dell’Opera di Vienna

Per una notte all’anno l’Opera di Stato di Vienna si trasforma in una magnifica pista da ballo per il Ballo dell'Opera, una grande occasione in cui artisti, politici e imprenditori di tutto il mondo si incontrano in Austria. Oltre cento coppie di giovani debuttanti inaugurano il ballo dei balli aprendo le danze nei loro abiti lunghi da sera e in frac. (Nota: il Ballo dell'Opera del 2021 è annullato).

Architettura splendente

Durante le visite guidate è possibile gettare uno sguardo dietro le quinte dello sfarzoso teatro lirico. L’edificio dell’Opera di Stato, costruito nel periodo tra il 1863 e il 1869, è uno dei primi palazzi prestigiosi eretti lungo la Ringstrasse, allora appena sorta.

Esplorate il sontuoso edificio dell’Opera di Stato di Vienna con la visita virtuale e con l’esperienza di realtà virtuale "Wiener Staatsoper VR – Beyond the Scenes", grazie alle visualizzazioni a 360 gradi: immergetevi nel mondo dell’opera, davanti e dietro le quinte...

Opera di Stato di Vienna (Wiener Staatsoper)

Opernring 2, 1010 Wien
  • Accessibilità

    • Ingresso secondario
      • 2 Gradini (Porte a vento 87 cm largo )
    • Parcheggi Ingresso principale
      • Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 95 cm largo e 140 cm profondo , Porta 80 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • 22 Posti per sedia a rotelle (4 in the stalls/orchestra, 18 seats in the gallery as needed)
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Tours in ten languages, prior notification for wheelchair users necessary (Tel. +43 1 514 44–2606). Language display.

    • Note

      Prenotazione telefonica per i posti riservati a persone su sedia a rotelle e ai loro accompagnatori per gli spettacoli al numero tel. +43 1 514 44-2653 (lun-ven 9-16)

aggiungi al mio programma di viaggio

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *