Theater an der Wien
© Peter M. Mayr

Theater an der Wien

Con la stagione 2018/19 il Theater an der Wien giunge alla sua tredicesima stagione, per la quale proporrà ben nove prime: si comincia con l’Alcinadi Händel, con Marlis Petersen nel ruolo della protagonista. Seguirà in ottobre il Guglielmo Tell di Gioacchino Rossini del 1829. In novembre andrà in scena un’altra opera di Georg Friedrich Händel in prima assoluta: Teseo. In dicembre sarà la volta di grandi opere romantiche: Euryanthe di Carl Maria von Weber mette sul banco di prova la fedeltà delle donne.

Da Händel fino a Weber

Tocca a King Arthur di Henry Purcell iniziare il 2019, si prosegue poi a febbraio con l’oratorio di Felix Mendelssohn Bartholdy Elias. A marzo arriva La pulzella d’Orleans adattamento operistico di Pëtr Il'ič Čajkovskij dell’omonima tragedia di Schiller. Ad aprile viene proposta per la terza volta un’opera di Händel: Orlando. L’opera romantica di fate ed elfi Oberon porta di nuovo alla ribalta il compositore Carl Maria von Weber. Mauro Peter interpreta Oberon, Annette Dasch Rezia.

Dieci opere, tra l’altro di Händel, Salieri e Čajkovskij, saranno proposte in versione concertante con la partecipazione di star del calibro di Vivica Genaux e Franco Fagioli. Il 20 novembre Elisabeth Kulmán, accompagnata da sette prestigiosi musicisti, presenta il suo recital La Femme c’est Moi.

Il Giovane Ensemble del Theater an der Wien si potrà ascoltare alla Kammeroper, seconda sede del Theater an der Wien.

Annette Dasch

Annette Dasch

© Daniel Pasche
Opera Theater an der Wien, all'esterno

Theater an der Wien, zona d’ingresso

© Rupert Steiner/Theater an der Wien
Theater an der Wien
© Peter M. Mayr
Il Theater an der Wien, di fronte al Naschmarkt

Il Theater an der Wien, di fronte al Naschmarkt

© Peter M. Mayr

Theater an der Wien

Linke Wienzeile 6, 1060 Wien
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini
    • Parcheggi Ingresso principale
      • Parcheggi per disabili presenti
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • 2 Posti per sedia a rotelle (stalls)
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
aggiungi al mio programma di viaggio

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *