Kruder & Dorfmeister
© Andreas H. Bitesnich

Ritorno indietro nel tempo con Kruder & Dorfmeister

Il duo è la bandiera vivente del downtempo declinato alla maniera viennese. La straordinaria carriera internazionale di Kruder & Dorfmeister è iniziata negli anni 1990. Artisti come Madonna, Depeche Mode e Roni Size ingaggiavano il duo di DJ e di produttori discografici per remixare i propri lavori. Il loro fortunato album di remix “The K&D Sessions" (1998) veniva suonato e risuonato nelle chill-out lounge di ogni club tra Ibiza e New York. È un album entrato nella storia di questo genere musicale. È stato il sound più dirompente uscito da Vienna dai tempi di Arnold Schönberg e il più grande successo commerciale dai tempi di Falco. Kruder & Dorfmeister proseguirono poi su strade separate riscuotendo successo come solisti con progetti come Tosca.

Per molto tempo la stampa musicale cullò l’idea di una possibile reunion con un nuovo album. Quando ormai nessuno più ci credeva, ecco l’atteso annuncio! A novembre 2020 esce il mitico album giustamente intitolato “1995” per rievocare i gloriosi tempi di Kruder & Dorfmeister.

Il favoleggiato “Lost Album”

Il singolo "Johnson” offre un assaggio dell’album. Il suono è quello che ti aspetti. Esattamente quello di allora. Il che non sorprende, se la genesi dell’album è effettivamente quella che si vuole accreditare: in effetti pare che l’album sia stato realizzato nel 1995, ma dopo la stampa di un paio di esemplari di prova venne dimenticato. Nel 2020 è stato riscoperto, rispolverato e ricostruito. Quello che aveva funzionato bene negli anni 1990, dovrebbe funzionare bene anche nel 2020.

L’album "1995" esce il 13 novembre 2020.

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *