Nirit Sommerfeld & Shlomo Geistreich - KlezMore Festival 2017

KlezMore Festival Vienna

Il calendario del festival prevede 15 concerti. Si inizia il 4 novembre al Porgy & Bess con Troi e il Duo Lerner/Moguilevsky, che mescola il suo klezmer con il folclore argentino, il jazz, il tango e la musica contemporanea.

Il giorno seguente il gruppo israeliano Gulaza al Theater Akzent trascina il pubblico nel mondo dei “canti segreti delle donne yemenite”.

Il 9 novembre Nirit Sommerfeld & Shlomo Geistreich abbinano le loro radici klezmer al pop e al rap nella Sargfabrik. Nella stessa location, il 16 novembre Bruno Girard (dei Bratsch) e il pianista Denis Cuniot si immergono con YAT nella musica dell’Europa centrale e dell’Est.

Un’altra eccezionale serata è prevista per il 15 novembre alla Ehrbar Saal, quando l’inimitabile cantante Bettina Wegner si esibirà con Karsten Troyke e Jens Peter Kruse.

Un galà di chiusura non è sufficiente: infatti il 18 novembre alla Haus der Begegnung Rudolfsheim il trio Die Wandervögel incontrerà gli Shmaltz e il 19 sarà il gruppo dei Dobrek Bistro a chiudere al Metropol il KlezMore Festival 2017.

Al Café Tachles, nel corso delle tre matinée domenicali dedicate al film muto saranno musicate dal vivo vecchie pellicole in bianco e nero (il 5, il 12 e il 19 novembre). Il 20 novembre vi si terrà invece una jam session.

World music di oggi

I suoni intensi del klezmer affondano le proprie radici nell’Europa orientale del medioevo, quando suonatori ambulanti ebrei rallegravano feste e matrimoni con la loro musica. Violini, clarinetti e flauti imitano la voce umana e producono melodie appassionate dai ritmi travolgenti. Oggi molti giovani artisti si riappropriano di questa musica tradizionale reinterpretandola in modo originale. Il klezmer è assurto ormai da tempo al rango di musica del mondo (world music).

14ª edizione del KlezMore Festival Vienna

4-19/11/2017
12 location a Vienna
www.klezmore-vienna.at

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *