Vino viennese: Gemischter Satz

La coltivazione del “Gemischter Satz“ a Vienna esiste da secoli, ma negli ultimi anni si è assistito ad un grande revival di questa tecnica. Con “Gemischter Satz“ si intende un vino prodotto con diversi vitigni. Diversamente rispetto al cuvée, per questa specialità si allevano nello stesso vigneto fino a 20 vitigni diversi; le uve vengono poi pressate e vinificate insieme per ottenere un vino del tutto particolare. Originariamente l’intenzione era quella di ridurre al minimo il rischio di annate con scarsa produzione, poiché, potendo contare su diversi livelli di maturazione e differenti tenori di acidità, era garantita una qualità stabile del vino. 

Le tenute Christ, Edlmoser, Wieninger, Cobenzl, Mayer am Pfarrplatz e Fuhrgassl-Huber hanno dato un grande contributo al rilancio dell'antica specialità grazie al loro WienWein-Gruppe (gruppo che riunisce i vini viennesi). La denominazione "Wiener Gemischte Satz" ("misto viennese") è disciplinata per legge e può essere utilizzata esclusivamente per i vini prodotti con le uve di almeno tre vitigni provenienti da uno stesso vigneto viennese.

"New York è notoriamente un 'melting pot'. L'approccio estremamente aperto al vino si deve anche a questo. Nella grande varietà dell'offerta, newyorkesi e americani cercano prodotti autentici che si distinguano per la loro tipicità esclusiva e il loro background storico. Il "Gemischter Satz" viennese ha goduto negli ultimi anni di un'ottima reputazione presso la stampa americana ed è molto apprezzato in virtù della sua qualità", afferma il tirolese Aldo Sohm del ristorante di lusso "Le Bernardin" di New York, eletto nel 2008 miglior sommelier del mondo.

La Fondazione Slow Food per la Biodiversità, che ha sede in Italia, ha ora conferito al “Gemischter Satz“ di Vienna l’Arca del Gusto e l’attributo di Presidio. La denominazione, che vale per altri 300 prodotti del ramo alimentare, mira a preservare prodotti alimentari di elevato livello qualitativo realizzati con tecniche di produzione tradizionali dai pericoli insiti nell’agricoltura industriale e nell’industria alimentare, conservandoli anche per le future generazioni. Il vino speciale di Vienna è uno dei cinque prodotti presidio austriaci.

www.slowfood-wien.at
www.wienwein.at
www.wienerwein.at

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo