Sponda ghiaiosa di Strombucht
© MA45_Wiener Wildnis

I tesori delle piscine naturali

Dalla città alle ricche acque

La rete metropolitana è in grado di raggiungere quasi tutti i punti della città di Vienna – con la linea U1 della metropolitana non si va solo in centro città, ma anche in molti stabilimenti balneari. Il tanto amato Vecchio Danubio, con i suoi stabilimenti balneari e le sue aree naturali, è la prima tappa per un divertimento assicurato all’insegna dell’acqua e della natura. Nelle immediate vicinanze della metropoli danubiana si trova il Kaiserwasser a Kaisermühlen. Questo ramo laterale del Vecchio Danubio è particolarmente popolare e molto frequentato in estate.

L’ isola del Danubio ha una nuova area balneare in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza. Il Copa Beach è il luogo perfetto per le famiglie e offre anche due spiagge sabbiose, impianti sportivi e una variegata offerta gastronomica. Il Vienna City Beach Club abbina al divertimento da spiaggia quello dei party. In estate è possibile giocare a beach volley fino a notte inoltrata sui campi in affitto.

La U6 arriva quasi direttamente alla spiaggia del Nuovo Danubio. Sul prato presso Romaplatz ci sono bellissimi luoghi di balneazione e una spiaggia per famiglie per assicurare il divertimento acquatico dei più piccoli.

Il laghetto balneabile nel nuovo quartiere di Seestadt Aspern si raggiunge in modo ottimale con la linea della metropolitana U2: l’acqua luccica di un blu turchese e la sabbia silicea ha il fascino della spiaggia. È possibile godere dello spettacolo di un’acqua particolarmente limpida in un ambiente indisturbato anche sul canale del Danubio-Oder, un po’ più nascosto. Qui vi è il permesso di balneazione in due delle quattro sezioni.

In bici fino alla piscina naturale

Non tutti i complessi balneari naturali sono direttamente collegati alla rete di trasporto pubblico. Raggiungere alcuni stabilimenti balneari richiede un viaggio leggermente più lungo e una passeggiata a piedi. Coloro che non vogliono cambiare ripetutamente mezzo di trasporto o camminare a lungo, possono saltare in sella a una bicicletta e combinare una giornata di nuoto a contatto con la natura con un tour ciclistico. A tale scopo non occorre avere la propria bici a Vienna, in quanto esistono molte offerte di biciclette a noleggio.

Lo Strombucht sul Vecchio Danubio ha una spiaggia di ciottoli, che conduce gradualmente in acque poco profonde. Lungo le acque del Mühlwasser nella città del Danubio sono presenti numerosi stabilimenti balneari affacciati sulle acque naturali. E anche sullo Schillerwasser ci sono svariate possibilità di fare il bagno, per molti chilometri, sulle rive coperte di canneti immersi nella natura incontaminata.

Piccola area balneabile

Il laghetto balneabile Hirschstetten è particolarmente amato dai piccoli visitatori per la sua area per bambini e il parco giochi, con tanti alberi che fanno ombra. Sulla sponda nord del laghetto balneabile Süßenbrunn, perla naturale un po’ nascosta, ci sono prati incantevoli e argini ghiaiosi. Il laghetto balneabile Wienerberg si trova nel decimo distretto. Esso è caratterizzato da piccole e grandi baie, nonché da prati sui quali prendere il sole con accessi naturali all’acqua. Anche al centro del Prater ci sono dei laghetti, come ad esempio il ben nascosto Heustadlwasser, il quale un tempo faceva parte, come il Mauthnerwasser, del canale originale del Danubio. Qui, tuttavia, ci sono solo zone di balneazione selvagge che vengono spesso battute da cani. In ogni caso vale la pena di farci una passeggiata.

Intatto e indisturbato

Un idillio naturale perfetto: il parco naturale del Lobau. In questo luogo particolare, per rispetto del mondo animale e naturale del Parco nazionale protetto Danubio-Auen, solo in pochi luoghi è concessa la balneazione. Il Panozzalacke ha un ampio prato per sdraiarsi ed è il luogo ideale per le famiglie grazie alle sue acque poco profonde. La piccola trattoria "Zum Knusperhäuschen" non è lontana e offre snack viennesi come il formaggio spalmabile piccante Liptauer e i bastoncini di pane salato.

Il Dechantlacke si trova nella parte alta del parco del Lobau e, grazie alla sua posizione discreta, è un paradiso segreto per tutti i naturisti.

Consigli per la balneazione nella natura:

  • Biglietti d’ingresso addio: la balneazione è gratuita, ma ha sicuramente il suo prezzo.
  • Qui non esistono orari di apertura.
  • Non ci sono bagnini – solo cigni che si aggirano nelle vicinanze.
  • Abbiate cura dell’ambiente e non lasciate spazzatura in giro.

La qualità dell’acqua dei luoghi di balneazione naturale viene regolarmente controllata in undici punti di misurazione e i risultati vengono pubblicati.

Vienna City Beach Club

Kaisermühlendamm, Neue Donau Mitte, 1220 Wien
  • Orari di apertura

    • Lun - Gio, 14:00 - 23:00
    • Ven, 14:00 - 03:30
    • Sab, 10:00 - 03:30
    • Dom, 10:00 - 03:30
    • In case of good weather.
aggiungi al mio programma di viaggio

Copa Beach Stazione U1 Donauinsel, uscita Am Hubertusdamm

Donauinsel, 1220 Wien
aggiungi al mio programma di viaggio

aspern Seestadt Die Seestadt Wiens

U2-Station Seestadt, 1220 Wien
aggiungi al mio programma di viaggio

Mühlwasser

Mühlwasser, 1220 Wien
  • Note

    • Erreichbarkeit:

      Oberes Mühlwasser: U2-Station Donaustadtbrücke und von dort mit der Buslinie 92A bis zur Haltestelle Mühlwasserstraße.
      Unteres Mühlwasser: U2-Station Donauspital und von dort mit der Buslinie 95B bis zur Haltestelle Schütthäufel.

aggiungi al mio programma di viaggio

Schillerwasser

Schillerwasser, 1220
  • Note

    • Erreichbarkeit:

      U2-Station Donaustadtbrücke und von dort mit der Buslinie 93A weiter bis zur Haltestelle Schillwasserweg

aggiungi al mio programma di viaggio

Laghetto di Hirschstetten (Badeteich Hirschstetten)

Badeteich Hirschstetten, 1220 Wien
aggiungi al mio programma di viaggio

Wienerbergteich

Wienerbergteich, 1100 Wien
  • Note

    • Erreichbarkeit:

      Öffentlich: 2-Station "Stefan-Fadinger-Platz", 67-Station "Otto-Probst-Straße", "Frödenplatz", "Sahulkastraße" 15A-Station "Clemens-Holzmeister-Straße", 7A-Station "Gesundheitszentrum Süd", 65A-Station "Hertha-Firnberg-Straße" oder "Wien Wienerberg City", 16A-Station "Grohnergasse" und 7B-Station "Wien Wienerberg City"

      Auto: Parkplatz am Ende der Grohnergasse oder in der Neilreichgasse

aggiungi al mio programma di viaggio

Donau-Oder-Kanal

Donau-Oder-Kanal, 1220 Wien
  • Note

    • Zufahrt: Über Großenzersdorf, die Lobaustraße bis zum Ende fahren; Zweierkanal: 10 Minuten zu Fuß Richtung Süden; Dreierkanal: 5 Minuten zu Fuß Richtung Osten

      Donau-Oder-Kanal Becken II: Ist von Auwald umgeben, am Nordende gibt es eine Liegewiese
      Donau-Oder-Kanal Becken III Der südliche Teil ist frei zugänglich, der Rest ist von Kleingärten umrandet

      Donau-Oder-Kanal Becken II: Ist von Auwald umgeben, am Nordende gibt es eine Liegewiese.

      Donau-Oder-Kanal Becken III: Der südliche Teil ist frei zugänglich, der Rest ist von Kleingärten umrandet.

aggiungi al mio programma di viaggio

Badeteich Süßenbrunn

Wagramer Straße 269, 1220 Wien
  • Note

    • Zufahrt: U1-Station "Rennbahnweg", danach 25A-Station "Badeteich Süßenbrunn"

aggiungi al mio programma di viaggio

Wienerbergteich

Wienerbergteich, 1100 Wien
  • Note

    • Erreichbarkeit:

      Öffentlich: 2-Station "Stefan-Fadinger-Platz", 67-Station "Otto-Probst-Straße", "Frödenplatz", "Sahulkastraße" 15A-Station "Clemens-Holzmeister-Straße", 7A-Station "Gesundheitszentrum Süd", 65A-Station "Hertha-Firnberg-Straße" oder "Wien Wienerberg City", 16A-Station "Grohnergasse" und 7B-Station "Wien Wienerberg City"

      Auto: Parkplatz am Ende der Grohnergasse oder in der Neilreichgasse

aggiungi al mio programma di viaggio

Heustadlwasser Prater

Stadionallee 1, 1020 Wien
aggiungi al mio programma di viaggio

Panozzalacke Obere Lobau

1220 Wien
  • Note

    • Come arrivare: Raffineriestrasse fino alla Lobgrundstrasse, poi girare subito a sinistra e dirigersi al parcheggio, 5 minuti di strada a piedi

aggiungi al mio programma di viaggio

Dechantlacke Obere Lobau

1220 Wien
  • Note

    • Zufahrt: Raffineriestraße bis zum Biberhaufenweg, gegenüber vom "Roten Hiasl" parken, 5 Minuten Fußweg den Dechantweg entlang

aggiungi al mio programma di viaggio
Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *