Un collage mostra l’artista stesso come figura nuda davanti a una tela.
© Privatbesitz

Attersee, artista universale

Uno dei più importanti pittori della propria generazione e del proprio paese, Christian Ludwig Attersee è anche un appassionato cantante e compositore, autore, scenografo, performer, film-maker e fotografo. Si può dire che non ci sono forme espressive con cui Attersee non si sia confrontato. Nella sua lunga carriera, questo “tuttofare” ha via via dissolto i confini artistici tra pop e modernismo, tra arte libera e applicata. Il Belvedere 21 dedica a questo pittore di fama internazionale e cofondatore della “Nuova pittura austriaca” una grande mostra.

Dall’azionismo viennese alla pop art europea

Il primo piano della mostra al Belvedere 21 si concentra sui primi 20 anni della creazione di Attersee, nei quali l’artista formula la complessa poliedricità di tutta la sua opera. Vengono esposti lavori di diversi generi, come disegni, collage, pitture, serie fotografiche, tappeti, film, musica, oggetti, prodotti di design e molto altro. L’inconfondibile opera di Attersee viene così in gran parte resa accessibile e “leggibile”.

Christian Ludwig Attersee. Feuerstelle

1/2-18/8/2019

Belvedere 21

Arsenalstraße 1, 1030 Wien
  • Prezzi

  • Orari di apertura

    • Mer - Dom, 11:00 - 18:00
    • Mer, 11:00 - 21:00
    • Ven, 11:00 - 21:00
    • Public Holidays (including Monday and Tuesday) 11 am-6 pm
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini (Porte a vento a doppia anta   140  cm  largo )
    • Parcheggi Ingresso principale
      • 1 Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 100 cm largo e 250 cm profondo , Porta 90 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • 2 Posti per sedia a rotelle (spaces in the Blickle cinema by the entrance on the right)
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Tactile tours on the architecture of 21er Haus and the sculptures of Fritz Wotrub for blind and visually impaired people.

    • Note

      Sitzmöglichkeiten in den Ausstellungen, im Foyer und in der Garderobe.

aggiungi al mio programma di viaggio
Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *