Foto in bianco e nero di Rothko.
© 2005 Kate Rothko Prizel & Christopher Rothko/Bildrecht Wien, 2019

Premiere: Mark Rothko a Vienna

Mark Rothko (1903-1970) è uno degli artisti più importanti del 20esimo secolo ed è un importante esponente dell’espressionismo astratto, sul quale ha esercitato una forte influenza. Le sue opere ora saranno esposte per la prima volta in Austria. La rassegna al Kunsthistorisches Museum Vienna (Museo di Storia dell´Arte) copre l’intera produzione di Rothko – dai suoi esordi figurativi degli anni 1930 alle opere realizzate nel decennio successivo nella sua cosiddetta fase di transizione, fino ai quadri rivoluzionari degli anni 1950 e 1960.

Campiture di colore a bande orizzontali

Armoniosi o carichi di tensione, brillanti o cupi, dominanti o equilibrati: è così che conosciamo i dipinti monumentali di Rothko. Nelle collezioni europee il pittore è presente solo in rari casi. Tanto più siamo grati ai figli dell’artista, senza il sostegno dei quali questa mostra ambiziosa non avrebbe visto la luce. Una volta Mark Rothko ebbe a dire che egli creava un’arte “che sarebbe rimasta per almeno mille anni". La rassegna scandaglia questa convinzione, osservando l’opera dell’artista attraverso il prisma della storia.

Mark Rothko

12/3-30/6/2019

Kunsthistorisches Museum (Museo di storia dell'arte)

Maria-Theresien-Platz, 1010 Wien
  • Prezzi

  • Orari di apertura

    • Mar - Dom, 10:00 - 18:00
    • Gio, 10:00 - 21:00
    • Aperto tutti i giorni fino al 13/1/2019 e da giugno ad agosto
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • 5 Gradini (Porte a vento a doppia anta   300  cm  largo )
    • Ingresso secondario
      • senza gradini
    • Parcheggi Ingresso principale
      • 5 Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 150 cm largo e 130 cm profondo , Porta 99 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Wheelchair rental possible (please reserve one day in advance).
      Guided tours for visitors with special needs as well as tactile tours for the blind and visually impaired on request (Tel. +43 1 525 24-5202). Three masterpieces of the Renaissance collection of the painting gallery, selected objects of the Kunstkammer, the Egyptian-Oriental collection and the collection of antiquities are available to the blind and visually impaired as castings for touching. A brochure with image descriptions of this in Braille is available. The Kunsthistorisches Museum offers workshops for people with dementia (Tel. +41 1 525 24-5202 or email: kunstvermittlung@khm.at)

      Wheelchair users who visit the museum via Burgring 5 can purchase their tickets at the shop in the lobby.

    • Note

      The museum is a place of encounter and sensory perception and offers plenty of opportunity to stimulate vistors and motivate them to interact with one another by looking at art together and then getting creative themselves.
      Induction loop available at the audio guide stand.

      http://www.khm.at/en/learn/kunstvermittlung/inclusive-art-education

aggiungi al mio programma di viaggio
Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *