Street Art Vienna, Corona
© WienTourismus / Gregor Hofbauer

Street art viennese ai tempi del Coronavirus

Il Canale del Danubio nel periodo estivo è abitualmente una zona molto animata. Questo braccio del Danubio che sfiora il centro storico è una popolare area di svago punteggiata di numerosi locali e bar con tanto di spiaggette, ma da quando sono state chiuse le strutture gastronomiche e limitati gli spostamenti a causa dell’emergenza da Coronavirus non c’è molto movimento.

Sui muri dell’argine il Canale del Danubio però, dove i graffitari dimostrano cosa si può fare con le bombolette, continua a fiorire l’arte. La nuova vita in tempi di crisi si rispecchia in queste opere di street art: gigantesche scritte e immagini a tema virus, una macchina antropomorfa che esorta a lavarsi le mani, ma anche un incoraggiante “keep smiling”. Resta da vedere per quanto tempo i graffiti resteranno sui muri, e quanto durerà ancora l'emergenza.

Canale del Danubio

Schwedenplatz - Salztorbrücke, 1020 Wien
aggiungi al mio programma di viaggio

 

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *