La Torre di Babele di Bruegel rappresenta la costruzione ancora non finita di una torre.
© Museum Boijmans Van Beuningen, Rotterdam

Mostra straordinaria su Bruegel

Avvertenza importante per tutti i visitatori: la visita alla mostra è regolamentata da un sistema a fasce orarie. A causa della grande affluenza, le casse davanti al museo hanno a disposizione ogni giorno solo un contingente ridotto di biglietti individuali. I biglietti vengono distribuiti fino a esaurimento.

Pieter Bruegel il Vecchio era un artista molto apprezzato già in vita, infatti le sue opere venivano vendute già al tempo a prezzi insolitamente alti. In occasione del 450° anniversario della sua morte il Kunsthistorisches Museum Vienna dedica una mostra speciale al più importante pittore fiammingo del XVI secolo. Si tratta della prima grande esposizione monografica della sua opera a livello mondiale. Sono solo poco più di quaranta dipinti e sessanta grafiche quello che ci è giunto della sua opera. Con 12 dipinti su tavola il Kunsthistorisches Museum Vienna possiede la più grande collezione al mondo di dipinti del grande artista. Questo principalmente perché gli Asburgo, già nel XVI secolo, seppero apprezzare la straordinaria qualità e originalità della creazione di Bruegel e acquistarono molte delle pregiate opere dell’artista.

Prestiti sensazionali

Con le sue circa 90 opere, la mostra di Vienna fornisce per la prima volta una panoramica dell’intera opera di Pieter Bruegel il Vecchio: con quasi 30 dipinti (ovvero tre quarti della creazione pittorica giunta fino a noi) e la metà dei disegni e delle opere grafiche esistenti, l’esposizione offre l’opportunità unica di immergersi nel complesso mondo figurativo dell’artista, comprendere il suo sviluppo stilistico e il suo processo creativo, e conoscere i suoi metodi di lavoro, il suo talento figurativo e la sua capacità narrativa. Tra le opere di spicco che sarà possibile ammirare, ci sono ad esempio il Trionfo della morte dal Prado di Madrid e la Torre di Babele dal Museo Boijmans Van Beuningen di Rotterdam. La maggior parte delle fragili tavole di legno non sono mai state prestate per una mostra finora.

L’opera di Pieter Bruegel il Vecchio, che rivoluzionò la pittura paesaggistica e di genere, suscita ancora interpretazioni molteplici e controverse. Ancora oggi la ricchezza dei suoi mondi figurativi e il suo spiccato talento di osservatore della persona esercitano una particolare fascinazione su chi ammira le sue opere. La mostra presenta la fase iniziale della carriera di Bruegel come disegnatore e grafico, e le innovazioni che ha apportato alla pittura paesaggistica. Un’altra parte della mostra è dedicata alle sue opere religiose, con capolavori come "Trionfo della morte" e "Margherita la pazza", appositamente restaurati ai fini della mostra.

Bruegel

2/10/2018-13/1/2019
www.bruegel2018.at

Per la durata della mostra su Bruegel il Kunsthistorisches Museum Vienna è aperto tutti i giorni!

Sul sito web www.insidebruegel.net si possono ammirare le opere viennesi dell’artista in ogni minimo dettaglio con una risoluzione molto elevata e anche con riprese fotografiche all’infrarosso e ai raggi X.

Kunsthistorisches Museum (Museo di storia dell'arte)

Maria-Theresien-Platz, 1010 Wien
  • Prezzi

  • Orari di apertura

    • Mar - Dom, 10:00 - 18:00
    • Gio, 10:00 - 21:00
    • Aperto tutti i giorni fino al 13/1/2019 e da giugno ad agosto
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • 5 Gradini (Porte a vento a doppia anta   300  cm  largo )
    • Ingresso secondario
      • senza gradini
    • Parcheggi Ingresso principale
      • 5 Parcheggi per disabili presenti
    • Con ascensore
      • 150 cm largo e 130 cm profondo , Porta 99 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Wheelchair rental possible (please reserve one day in advance).
      Guided tours for visitors with special needs as well as tactile tours for the blind and visually impaired on request (Tel. +43 1 525 24-5202). Three masterpieces of the Renaissance collection of the painting gallery, selected objects of the Kunstkammer, the Egyptian-Oriental collection and the collection of antiquities are available to the blind and visually impaired as castings for touching. A brochure with image descriptions of this in Braille is available. The Kunsthistorisches Museum offers workshops for people with dementia (Tel. +41 1 525 24-5202 or email: kunstvermittlung@khm.at)

      Wheelchair users who visit the museum via Burgring 5 can purchase their tickets at the shop in the lobby.

    • Note

      The museum is a place of encounter and sensory perception and offers plenty of opportunity to stimulate vistors and motivate them to interact with one another by looking at art together and then getting creative themselves.
      Induction loop available at the audio guide stand.

      http://www.khm.at/en/learn/kunstvermittlung/inclusive-art-education

aggiungi al mio programma di viaggio
Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *