Georges Seurat: Domenica a Port-en-Bessin, 1888

Punto per punto

Georges Seurat morì nel 1891 a soli 31 anni. Ma lasciò in eredità una ”invenzione” artistica che ebbe notevoli conseguenze sulla pittura di quest’epoca. Con un numero esiguo di dipinti, Seurat aveva infatti fondato uno stile - il Puntinismo - da cui si sarebbe sviluppato il Modernismo. L’Albertina presenta una mostra di alto contenuto artistico che illustra questa corrente come prodromo fondamentale dell’arte moderna. Una selezione di 100 capolavori degli esponenti principali Seurat e Paul Signac e di importanti dipinti, acquerelli e disegni dei maestri della pittura moderna come Van Gogh, Matisse e Picasso che furono affascinati dal Puntinismo, illustra la straordinaria influenza esercitata da questo movimento.

La rassegna "Seurat, Signac, Van Gogh. Percorsi del Puntinismo” ripercorre il periodo artistico dagli inizi nel 1886 fino alle sue ripercussioni all’inizio degli anni Trenta. Sono esposte le opere del primo periodo di Seurat, Signac e Théo van Rysselberghe e dipinti dell’ultimo periodo di Signac ed Henri-Edmond Cross', nei quali è già riconoscibile una trasformazione dei punti in piccoli quadrati e mosaici. Il percorso della mostra si conclude con i dipinti a tinte forti dei Fauves, con opere cubiste e con i quadri astratti di Piet Mondrian.

Seurat, Signac, Van Gogh. Percorsi del Puntinismo

16.9.2016-8.1.2017

Albertina

Albertinaplatz 1 , 1010 Wien
  • Prezzi

    • Ragazzi sotto i 19 anni   €0,00
    • Vantaggi con la Vienna Card:
  • Orari di apertura

    • Wed 10:00-21:00 tutti i giorni, 10:00 - 18:00
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini (Porte a vento a doppia anta   190  cm  largo )
    • Con ascensore
      • 220 cm largo e 130 cm profondo , Porta 110 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Wheelchair rental (prior arrangement necessary: Tel. +43 1 534 83–540). Guided tours in sign language available (prior arrangement necessary: Tel. +43 1 534 83–540), reduced admission for persons with special needs

    • Note

      Access to all exhibition rooms, to the restaurant / café and to the Shop: no steps. All rooms are wheelchair-accessible. Wheelchair-accessible restroom on 1st and 3r floor.

 

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo