Supermercato dell’arte, due persone esaminano dipinti
© Kunstsupermarkt

Supermercato dell’arte

Al supermercato dell’arte si possono ammirare e anche acquistare oltre 5.500 opere originali. Si spazia dai disegni ad acquerello ai dipinti con colori a olio o acrilici, dalla scultura alla fotografia. Le opere d’arte in vendita sono tutte assolutamente originali. 

Ai tempi della pandemia cresce l’esigenza di rendere ancora più bello e accogliente il proprio nido domestico impreziosendolo con oggetti dal valore duraturo, dove l’arte autentica si contende il posto con i prodotti di massa dell’estremo oriente. A dispetto della situazione precaria e dell’incombere di grandi sfide, il lockdown è stato anche un periodo di creatività per molti creatori d’arte. Oltre ad alcune new entry, quest’anno saranno presenti di nuovo creatori d’arte molto apprezzati quali Golif, Klaus Hollauf, Sigrid Palmer o Multimoni. L’offerta varia dall’arte decorativa e accattivante ad opere apertamente critiche nei confronti della società e di particolari sviluppi.

Nuovi artisti

Un nuovo acquisto è Rudolf Schneider-Manns Au (classe 1935), architetto e scenografo, diplomando dell’Accademia delle Belle Arti, che ha lavorato per molti anni per rinomati teatri come Burgtheater, Volkstheater, Theater an der Josefstadt e per l’ORF (radiotelevisione nazionale austriaca). Un’altra nuova acquisizione è la designer grafica Jamie Niederer (nata nel 1987), che vive e lavora a Innsbruck. Nelle sue opere (acquerelli e china) sono spesso protagonisti drag queen e artisti travestiti. La viennese Michaela Grass, diplomanda dell’Accademia delle Belle Arti di Vienna e designer tessile (University of Derby), presenta al Supermercato dell’arte quadri astratti, in cui gioca con i diversi tipi del colore blu e della materialità tessile.

Misure di sicurezza anti Covid-19

Quest’anno ci sono alcune misure anti Covid-19 da rispettare: per prima cosa durante la visita si deve indossare una mascherina, inoltre, all’ingresso, sono disponibili erogatori di gel disinfettante. Poiché l’esperienza ci insegna che di venerdì, sabato e domenica l’affluenza è maggiore, si consiglia di programmare la visita anche negli altri giorni della settimana. Nel 2020 non si terrà l’annuale vernissage.

Supermercato dell’arte

19/10/2020-30/1/2021

Supermercato dell'arte

Mariahilferstraße 103 (Passage), 1060 Wien
  • Orari di apertura

    • 19.10.2020 fino a 30.01.2021
    • Lun - Ven, 11:00 - 19:00
    • Sab, 10:00 - 18:00
aggiungi al mio programma di viaggio

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *