Veduta della nicchia principale della Cappella di San Virgilio

Cappella medievale di San Virgilio

Può sembrare un po’ strano che questa cappella medievale si trovi all’interno di una stazione della metropolitana. In effetti la Cappella di San Virgilio fu scoperta proprio nel corso dei lavori di costruzione della metropolitana nel 1973 ed è stata integrata nella stazione Stephansplatz delle linee U3/U1. Dopo un lungo restauro, è stata riaperta al pubblico nel dicembre 2015. La cappella sorse intorno al 1220/1230 e in origine doveva costituire le fondamenta per il progetto di una cappella in stile protogotico. Intorno al 1246 la cappella fu decorata con pitture murali e croci solari nelle nicchie. In epoca successiva fu costruita al di sopra di essa la chiesa di Santa Maria Maddalena. Oggi non esiste più, ma la pianta è ancora visibile nel lastrico della Stephansplatz. La costruzione originaria era utilizzata da una ricca famiglia di commercianti viennesi come luogo di raccoglimento. Tra l’altro fu dotata di un altare dedicato a San Virgilio (da cui il nome).

Il locale accanto alla cappella di San Virgilio ospita adesso una mostra permanente sulla Vienna medievale. Il tema principale della mostra è la cappella stessa, la sua genesi e il possibile utilizzo, ma anche la sua posizione all’ombra del duomo di Santo Stefano. Un altro tema centrale è lo sviluppo spaziale di Vienna a partire dalle sue radici romane fino al XVI secolo.

Cappella di San Virgilio

Stephansplatz, U-Bahnstation/metro station, 1010 Wien

 

Veduta della nicchia principale della Cappella di San Virgilio

Veduta della nicchia principale della Cappella di San Virgilio

Veduta della Cappella di San Virgilio

Veduta della Cappella di San Virgilio

Pittura murale proveniente dal duomo di Santo Stefano, anteriore al 1350

Pittura murale proveniente dal duomo di Santo Stefano, anteriore al 1350

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo