Fregio di Beethoven (dettaglio)

Beethoven-Fries di Klimt

La mostra fu interamente concepita come omaggio a Ludwig. Nel padiglione d'ingresso, appena entrati, si vedeva il monumentale fregio di Klimt, largo 34 metri e alto 2, e consistente in un'esuberante sinfonia ornamentale nella quale Klimt rievocò la "Nona" di Beethoven e la relativa interpretazione musicale di Richard Wagner.

L'eco destata da quest'opera al tempo in cui fu presentata al pubblico è ancora oggi molto viva. Terminata la mostra, il ciclo avrebbe dovuto essere rimosso. Un collezionista, però, lo acquistò e lo staccò dalla parete nel 1903, smontandolo in sette parti. Nel 1973 la repubblica austriaca comperò la preziosa opera, la fece restaurare ed installare in una sala della Secessione creata appositamente per essa nel 1986, rendendola accessibile al pubblico.

Così come ai tempi di Klimt, la Secessione è ancora oggi un'istituzione dedicata all'arte contemporanea e organizza in continuazione mostre a soggetto che si possono visitare anche con guida (su richiesta la visita può includere il Fregio di Beethoven). Nel negozio annesso al museo vi attendono, inoltre, delle interessanti riproduzioni di alcune sezioni del fregio, oltre a vari libri su Gustav Klimt.

Ulteriori stazioni della passeggiata Klimt:

Secessione

Friedrichstraße 12 , 1010 Wien
  • Prezzi

  • Orari di apertura

    • Mar - Dom, 10:00 - 18:00
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • 13 Gradini
    • Ingresso secondario
      • senza gradini (Porte a vento 120 cm largo )
    • Con ascensore
      • 80 cm largo e 105 cm profondo , Porta 80 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
    • Note

      Main exhibition rooms accessible by elevator. Access to all exhibition rooms: elevator. Elevator: door width: 80 cm, cabin depth: 105 cm, cabin width: 80 cm. Beethoven Frieze: 15 steps (escort required). Drawing Room: 24 steps.

       

Passeggiata con Klimt: scarica

Il Fregio di Beethoven di Gustav Klimt
Secessione
Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo