Karlskirche

La Karlskirche

Completata nel 1739 da suo figlio Joseph Emanuel Fischer von Erlach, la costruzione era stata commissionata dall'imperatore Carlo VI per adempiere un voto da egli fatto a causa di un'epidemia di peste scoppiata a Vienna. Il nome della chiesa risale al patrone dell'imperatore e membro della famiglia degli Asburgo: il santo Carlo Borromeo.

Nel piccolo museo Borromeo sono esposti vari oggetti, fra cui gli indumenti da viaggio del vescovo di Milano.
L’altare maggiore di Fischer von Erlach dopo il restauro brilla nuovamente in tutto il suo splendore. Gli opulenti e stupendamente colorati affreschi di Johannes Michael Rottmayr coprono una superficie di 1250 m2 e celebrano la gloria di San Carlo Borromeo.

Chiesa di San Carlo (Karlskirche)

Karlsplatz , 1040 Wien
  • Prezzi

    • Adulti   €8,00
    • Erhaltungsbeitrag, inkl. Lift
    • Vantaggi con la Vienna Card:
  • Orari di apertura

    • Lun - Sab, 09:00 - 12:30
    • Lun - Sab, 13:00 - 18:00
    • Dom, 12:00 - 17:45
    • festivi, 12:00 - 17:45
    • ultima salita alla cupola con l'ascensore 17.30
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • 14 Gradini ( Porta  300  cm  largo )
    • Ingresso secondario
      • 13 Gradini
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
    • Offerte speciali per persone disabili

      Visitors with ID for persons with special needs: free entry and elevator to the panorama.

    • Note

      Interior: 11 steps. Ask staff for assistance.

U, Tram, Bus: Karlsplatz/Oper

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo