Koloman Moser

Biografia di Koloman Moser

1868
Koloman Moser nasce il 30 marzo a Vienna.

1886
Entra all’Accademia di Belle Arti di Vienna, dove segue i corsi di Pittura e Modellato.

1892-93
Moser è l’insegnante di disegno dei figli di Carlo Ludovico (padre dell’arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono asburgico, e nonno dell’imperatore Carlo I).

1893-95
Studia design grafico alla Kunstgewerbeschule (Scuola di Arti e Mestieri), dove dal 1900 è anche professore.

1897
Come socio cofondatore della Secessione disegna l’intestazione della carta da lettera e concepisce nelle sue linee fondamentali la rivista Ver Sacrum dell’associazione.

1898
Per l’edificio della Secessione, inaugurato quest’anno, Moser disegna la decorazione della facciata (compreso il Fregio delle Portatrici di corone) e una vetrata per l’atrio.

1903
Insieme a Josef Hoffmann e Fritz Waerndorfer fonda la Wiener Werkstätte. Fino al 1907 condivide la direzione artistica con Hoffmann.

1904-05
Moser disegna la vetrata per la Chiesa di San Leopoldo realizzata da Otto Wagner.

1905
Kolo Moser lascia la Secessione insieme al “Gruppo Klimt”.

1907
In seguito a contrasti con Waerndorfer lascia la Wiener Werkstätte e si dedica maggiormente alla pittura.

1908
Moser partecipa alla Rassegna d’Arte di Vienna organizzata dal “Gruppo Klimt”.

1911
Unica personale di Moser alla Galleria d’arte Miethke di Vienna e partecipazione all’Esposizione Internazionale di Belle Arti di Roma.

1912
Partecipazione alla Grande Esposizione di Belle Arti di Dresda.

1916
Moser espone alla Rassegna d’Arte viennese a Berlino.

1918
Kolo Moser muore il 18 ottobre per un cancro alla laringe. Viene sepolto al cimitero di Hietzing.

I luoghi più rappresentativi di Moser a Vienna: MAK, Museo Leopold, Chiesa di San Leopoldo (progetto: Otto Wagner)

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo