Vivi a 360° il Concerto di una Notte d’Estate 2016

Quest’anno il famoso Concerto di una Notte d’Estate dell’Orchestra Filarmonica di Vienna ha celebrato, a cielo aperto e dinanzi allo sfarzoso sfondo della Reggia di Schönbrunn, la sua tredicesima edizione. Sotto la direzione del maestro russo Semyon Bychkov, la celeberrima orchestra viennese ha presentato quest’anno un programma quasi esclusivamente francese, sottolineando una volta di più l’importanza di Vienna come fulcro degli eventi musicali internazionali.

Come sempre in fondo, nella capitale mondiale della musica, ensemble di alto livello come appunto l’Orchestra Filarmonica di Vienna o i Piccoli Cantori di Vienna danno il tempo al resto del mondo. L’Opera di Stato e la Sala dorata del Musikverein sono le migliori location al mondo per queste rappresentazioni. E in nessun’altra città sono vissuti e hanno lavorato più compositori celebri che a Vienna; solo per citarne alcuni: Haydn, Mozart, Beethoven e il “re del valzer" Johann Strauss, il cui “Sangue viennese" rappresenta ogni anno l’acme del Concerto di una Notte d’Estate.

Mai così tanti spettatori

Questa volta oltre 100.000 spettatori (mai così tanti prima d’ora) hanno assistito dal vivo nello Schlosspark, mentre un altro milione di spettatori hanno seguito le trasmissioni della ORF2 e 3sat, oltre a tantissimi altri in tutto il mondo: infatti, l’evento è stato trasmesso complessivamente dalle televisioni di 82 paesi in tutti e cinque i continenti. E grazie ai public viewing organizzati dall’Ente per il Turismo di Vienna a Londra, Madrid, Monza e Bucarest altri 14.000 appassionati di musica hanno potuto assistere in diretta su maxi-schermo al “Concerto di una Notte d’Estate” all’aria aperta.

Con il nostro video a 360°, della durata di cinque minuti, anche voi potete vivere la fantastica atmosfera di questa indimenticabile notte. Le nostre riprese sulle note del “Sangue viennese” spaziano dal palco, proprio al centro dell’orchestra, passando per lo Schlosspark fino alla Gloriette illuminata a giorno, il più grande e famoso padiglione panoramico nel suo genere.

Una produzione della Deep Inc. su incarico dell’Ente per il Turismo di Vienna in collaborazione con la radiotelevisione nazionale austriaca ORF.

 

Sul PC la vista a 360° si controlla mediante mouse o tastiera. Sullo smartphone il video (https://youtu.be/rM--Bw2a7MM) può essere visualizzato nel migliore dei modi tramite l’app YouTube. Una volta che i sensori incorporati hanno rilevato la posizione del dispositivo, è possibile stabilire la direzione in cui guardare ruotando ora da una parte ora dall’altra.

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo