Panorami

La Torre del Danubio, con la sua terrazza panoramica a 150 metri di altezza e i suoi due ristoranti che, girandosi lentamente, consentono agli ospiti di avere un'immagine totale del paesaggio, offre un'affascinante veduta di tutta Vienna e oltre, fino ai Carpazi. Sono facilmente visibili soprattutto il Danubio, la vita movimentata sull' Isola del Danubio e sul Nuovo Danubio, i bracci del Vecchio Danubio con gli stabilimenti balneari e i punti di noleggio delle barche.

Anche la Ruota Panoramica, con le gondole che girano pacificamente fino ad un'altezza massima di 64 metri, riserva al visitatore uno sguardo magnifico sulla metropoli danubiana e l'ampia zona verde del Prater, ai piedi di questo emblema di Vienna.

Ovviamente si può vedere Vienna anche dalla cima del duomo di Santo Stefano. Chi non teme i 343 scalini della stretta scalinata, può arrivare alla Vedetta del Guardiano, alta 72 metri e situata nella Torre Sud (alta in tutto 137 metri e completata nel 1433).

Anche la veduta dei tetti del centro storico intorno al duomo è molto affascinante. Più comoda e non meno gratificante è la veduta dalla piattaforma panoramica della Torre Nord (raggiungibile con l'ascensore), alta 60 metri, dove si trova la Pummerin, il campanone del duomo da 21 tonnellate che rintocca tutti gli anni per segnare l'inizio dell'anno nuovo.

Successiva

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *
Appellativo