Frau auf einem Lastenfahrrad im Hintergrund der Donaukanal
© WienTourismus/Rainer Fehringer

Mobile Tourist Info

Da aprile alla fine di ottobre le MoTIs toccano, dal giovedì al sabato e dalle ore 10 alle 19, diversi siti turistici di Vienna:

  • Vienna Centro (presso il MAK) – Stadtpark – Karlsplatz – Naschmarkt - MuseumsQuartier - Mariahilfer Straße - Lindengasse - Spittelberg - 25 Hours Hotel - Chiesa votiva - Canale del Danubio - Prater

La durata della sosta per ogni stazione è di circa 1 ora, ma può variare a seconda delle richieste. Gli ospiti hanno la possibilità di richiedere informazioni e suggerimenti sulla loro attuale posizione, per conoscere nuovi aspetti di Vienna e luoghi meno noti della città. Il personale è disponibile a fornire informazioni anche durante gli spostamenti. Oltre a mappe della città e programmi mensili, la bicicletta trasporta altri opuscoli gratuiti. Non è tuttavia possibile effettuare prenotazioni alberghiere o acquistare biglietti.

Oltre alle Informazioni turistiche mobili rosse c’è adesso anche una MoTI in veste arcobaleno, a ricordare che Vienna, paese ospitante dell’EuroPride 2019, ha molto da offrire al turismo LGBT.

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *