Salone di parrucchiere
© Atelier Karasinski

La novità dei beauty concept store

I concept store sono negozi in cui si possono acquistare merci di svariate tipologie che normalmente non ci si aspetterebbe di trovare riunite sotto lo stesso tetto, ad esempio mobili insieme a vestiti e libri. Un concetto analogo è offerto dai nuovi saloni di bellezza che fanno tendenza a Vienna. Anche qui i visitatori trovano ad attenderli più che una semplice manicure e pedicure o una nuova acconciatura.

Non solo manicure

Allora, Babe? Il Babetown di Vienna è un nuovo tipo di salone per unghie, dove le clienti oltre a sottoporsi ai trattamenti estetici possono approfittare del mini-shop integrato per acquistare anche cosmetici, vino rosè della casa o una fresca poké bowl. In questo ambiente si respira un’atmosfera da spiaggia, ma l’elegante potpourri di proposte non distoglie l’attenzione dall’essenziale: il desiderio di un’immagine esteriore ben curata. Per la manicure e pedicure si può scegliere il classico smalto Shellac o smalti vegani e privi di sostanze tossiche in tutti i colori. La straordinaria offerta è completata da simpatiche felpe con cappuccio con il logo Babe e shopper in stoffa sostenibile con scritte divertenti.

È possibile prenotare fin da adesso online su www.babetown.at o per e-mail all’indirizzo hello@babetown.at.

Il design qui non è applicato solo alle unghie: le fondatrici e titolari Julia Fodor e Katharina Hingsammer, che sono tra i volti più noti nel panorama locale dei fashion blogger, ispirano anche con i loro outfit. Non sono da meno gli eccentrici interni del salone in travertino austriaco e la decorativa erba della pampa, alta diversi metri. Il progetto degli interni è stato sviluppato in collaborazione con lo Studio Atelier Karasinski ed è un’autentica attrazione.

Più che una spuntatina

I fratelli Gepp sanno cosa significa dover ogni volta sillabare il proprio cognome. Per evitare fraintendimenti, i tre fratelli hanno chiamato il loro negozio di parrucchiere, che è allo stesso tempo caffè e pasticceria, proprio come viene sillabato il loro cognome al telefono secondo l’alfabeto tedesco: Gustav Emil Paula Paula.

Il salone è una manna per le persone che hanno poco tempo: mentre Florian Gepp taglia i capelli, Fabian nella sua cucina a vista sfodera la propria arte preparando dolci tradizionali e torte chic per il caffè. Il tempo d’attesa scorre più in fretta navigando in Internet o lavorando grazie al WiFi e si può anche fare una spesa veloce dopo il lavoro, acquistando latte, pane, vino nel mini-market annesso. Tra l’altro i fratelli cercano di limitare il più possibile la produzione di rifiuti, offrono un assortimento di prodotti vegani e regionali e hanno un approccio responsabile al cibo e alla natura.

Del caffè si occupa Franz-Ferdinand Gepp. Per un look perfetto anche qui, non possono mancare le classiche sedie da caffè e gli eleganti tavolini in marmo: le sedie Thonet e il tradizionale caffè viennese formano un binomio inscindibile.

Anche qui ci ha messo lo zampino lo Studio Atelier Karasinski, che non si è limitato a progettare gli interni, ma ha anche disegnato i mobili del salone da parrucchiere, particolarmente comodi ed eleganti. 

Le prenotazioni per una visita al Caffè-Pasticceria o dal parrucchiere si possono effettuare sin da ora per e-mail all’indirizzo office@gepp.wien o per telefono.

Babetown Beauty Concept Store - Nail & Brow Bar

Piaristengasse 17, 1080 Wien
  • Orari di apertura

    • Mar, 09:00 - 07:00
    • Mer, 09:00 - 07:00
    • Gio, 09:00 - 07:00
    • Ven, 09:00 - 07:00
    • Sab, 10:00 - 04:00
aggiungi al mio programma di viaggio

Gebrüder Gepp Gustav Emil Paula Paula - Coiffeur - Café - Patisserie

Babenbergerstrasse 7, 1010 Wien
  • Orari di apertura

    • Lun, 07:30 - 20:00
    • Mar, 07:30 - 20:00
    • Mer, 07:30 - 20:00
    • Gio, 07:30 - 20:00
    • Ven, 07:30 - 20:00
    • Sab, 07:30 - 20:00
aggiungi al mio programma di viaggio

 

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *