Composizione di immagini: Tiziano Vecellio, noto Tiziano, Ragazza in pelliccia e Peter Paul Rubens, Helena Fourment (La piccola pelliccia)

Tu sei qui:

Arte a confronto al KHM (Museo di Storia dell´Arte)

Nell’autunno 2022, il Kunsthistorisches Museum Vienna (Museo di Storia dell´Arte) si dedica ad un argomento espositivo finora trascurato: le competizioni che artiste ed artisti hanno sostenuto, sia tra di loro sia nei confronti di modelli di riferimento ormai da tempo defunti. “Idoli e rivali. Artiste ed artisti a confronto” mostra le opere provenienti dalla collezione locale insieme ad una selezione di circa 60 importanti prestiti provenienti da musei internazionali, tra cui il Louvre di Parigi, gli Uffizi di Firenze, il Victoria and Albert Museum di Londra ed altri. Tra le opere esposte figurano quelle di Michelangelo, Tiziano, Peter Paul Rubens e Benvenuto Cellini. Molti dei dipinti e delle sculture esposti sono presentati in Austria per la prima volta.

Dall’Antichità fino al 1800

Il confronto e il pensiero competitivo sono tutt'altro che estranei al giorno d’oggi, essendo onnipresenti nell’economia, nello sport e in molti altri settori della vita. Meno noto è che questi temi già influenzavano artiste ed artisti del primo periodo moderno. La mostra ripercorre numerose competizioni artistiche dall’Antichità al periodo intorno al 1800, mettendo a confronto opere rivali. Alcune delle opere più rilevanti sono sicuramente emerse da occasioni competitive.

Come suggerisce il nome, tuttavia, la mostra non si occupa esclusivamente di grandi rivalità nella storia dell'arte, ma anche di idoli: vengono affrontati temi come l'apprezzamento e l'ammirazione, come accadde tra le pittrici del Rinascimento italiano Sofonisba Anguissola e Lavinia Fontana. 

Suggerimento: per la visita di “Idoli e rivali” approfittate degli esclusivi vantaggi della Vienna City Card

La mostra comprende anche una parte interattiva: non solo chi la visita può crearsi una propria opinione, ma anche votare attivamente. L’esposizione invita a diventare parte della giuria e a votare per i propri favoriti in diverse stazioni e sulla pagina web della mostra. “Idoli e rivali. Artiste ed artisti a confronto” è aperta fino all’inizio del 2023 nella Pinacoteca del Kunsthistorischen Museums, famosa a livello mondiale e tra le più grandi ed importanti nel suo genere.

Idoli e rivali. Artiste ed artisti a confronto

20/9/2022-8/1/2023

Kunsthistorisches Museum (Museo di storia dell'arte)

Maria-Theresien-Platz
1010 Vienna
  • Vienna City Card

    • Vantaggi con la Vienna City Card: -6%

      Additional information on the offer: Standard ticket price: 18€ / Savings: 1 € / Audioguide 5€ instead of 6€

  • Orari di apertura

    • Mar - Dom, 10:00 - 18:00
    • Gio, 10:00 - 21:00
    • Aperto tutti i giorni fino al 13/1/2019 e da giugno ad agosto

  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • 5 Gradini (Porte a vento a doppia anta300 cm largo)
        on Maria-Theresien-Platz, no ramp
    • Ingresso secondario

      • on Maria-Theresien-Platz, no ramp
    • Parcheggi Ingresso principale
      • 5 Parcheggi per disabili presenti
        on Heldenplatz
    • Con ascensore
      • Porta 99 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Wheelchair rental possible (please reserve one day in advance). Guided tours for visitors with special needs as well as tactile tours for the blind and visually impaired on request (Tel. +43 1 525 24-5202). Three masterpieces of the Renaissance collection of the painting gallery, selected objects of the Kunstkammer, the Egyptian-Oriental collection and the collection of antiquities are available to the blind and visually impaired as castings for touching. A brochure with image descriptions of this in Braille is available. The Kunsthistorisches Museum offers workshops for people with dementia (Tel. +41 1 525 24-5202 or email: kunstvermittlung@khm.at) Wheelchair users who visit the museum via Burgring 5 can purchase their tickets at the shop in the lobby.

    • Note

      The museum is a place of encounter and sensory perception and offers plenty of opportunity to stimulate vistors and motivate them to interact with one another by looking at art together and then getting creative themselves.
      Induction loop available at the audio guide stand.

      http://www.khm.at/en/learn/kunstvermittlung/inclusive-art-education

Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
A *

Oggetto: Suggerimento da parte di www.vienna.info

Valuta l’articolo
Valuta l’articolo

Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *

Non siete ancora sazi?