Persone sedute in un caffé all’aperto

Tu sei qui:

Atmosfera francese nel quartiere dei Serviti

Il Quartiere dei Serviti a Vienna possiede un fascino del tutto speciale. Le case sono particolarmente curate e ben conservate. I pittoreschi vicoli sono fiancheggiati da negozi di fiori, graziosi negozietti e numerosi locali. Intorno alla chiesa dei Serviti, una costruzione in stile barocco del XVII secolo, predomina un ambiente quasi paesano. D’estate ci si siede comodamente in uno dei numerosi bar all’aperto affacciati sulla piazza lastricata. Anche le facciate in legno dei negozi, splendidamente conservate, attirano l'attenzione, come la fabbrica di cioccolato Xocolat, dalla cui vetrina si possono osservare i cioccolatieri intenti a preparare le loro praline e dolciumi.

Il Servitenviertel ha un'influenza francese. Si sente la vicinanza del Lycée Français, una scuola privata francese. Nei vicoli si parla spesso francese e anche i ristoranti emanano un'atmosfera parigina. Il cuore del quartiere è la Servitengasse. All’angolo con la Porzellangasse si trova La Mercerie, un bistrot francese, con il quale il quartiere dei Serviti rende onore alla propria fama di piccola Parigi. Antichi armadi di farmacia e un bel pavimento di piastrelle formano l’ambiente perfetto per croissant e baguette sfornati dal panificio della casa e per gli éclair e le tarte che arrivano ogni giorno freschi da Parigi, e che si possono gustare direttamente nel locale insieme ai classici della cucina francese come la quiche lorraine e i piatti di formaggi. Proprio di fronte, al Plain, è possibile gustare ottimi piatti "soul food" e tante proposte vegane.

Steirasia è un ristorante che offre cucina fusion asiatica e stiriana. Una perla culinaria per la Servitengasse. Il Porzellan colpisce per il colore bianco dei suoi interni, ma anche il suo menu internazionale è degno d’interesse. Una porta più in là, gli amanti della cucina italiana possono appagare i loro palati al ristorante Scala. Subito accanto, il Suppenwirtschaft offre piatti salutari a base di curry, insalate e, naturalmente, zuppe di tutti i tipi. Nella gastronomia di Gerald König ci si ferma per gustare ostriche, tartare di manzo o di pesce, formaggio e, naturalmente, il giusto vino di accompagnamento.

Fascino pittoresco nella Servitenplatz

I ristoranti e i pub della Servitenplatz offrono una splendida vista sulla Chiesa parrocchiale di Rossau (Servitenkirche): In linea con l’atmosfera del quartiere, Harald Brunner propone una cucina di ispirazione francese con un tocco austriaco nel suo ristorante omonimo. Il Kiang Wine & Dine offre vini ottimi e cibo di strada cinese imperdibile. Vale la pena fare un salto anche all’elegante ristorante italiano La Pasteria che propone piatti di pasta in tutte le varianti, completati da una selezione di pietanze a base di carne e di pesce della cucina italiana.

Piccola deviazione nella Berggasse

Meritano una visita anche i locali nella Berggasse: Zum Roten Bären è un Beisl alla moda, frequentato da giovani e con una cucina viennese semplice, ma buona. Si mangia bene anche al ristorante Rebhuhn, un Beisl viennese tradizionale all’angolo della strada. La pannellatura in legno all’interno del locale sembra proprio uscita da un libro illustrato. Nella Berggasse troviamo anche il Ragusa, che invece è specializzato nella cucina dalmata a base di pesce.

Luoghi nascosti

Un'attrazione culinaria nascosta si trova in Pramergasse 21. Nulla lascia presagire che dietro la sua facciata poco appariscente si celi uno dei migliori ristoranti di Vienna. Si potrebbe scambiare il Pramerl & the Wolf per una semplice trattoria. All'interno si trova un ambiente accogliente con un vecchio bancone in legno e pareti rivestite in legno; ci sono solo pochi tavoli. Viene servita una cucina viennese radicalmente moderna, premiata con una stella Michelin, ma senza il clamore dell'Haute Cuisine. Insomma, un modo diverso per scoprire la cucina viennese. È indispensabile prenotare, ci sono liste di attesa di settimane!

Anche una strada più avanti, nella Seegasse, vale la pena di guardare dietro una facciata. Nel cortile interno della casa di riposo di Rossau si trova il più antico cimitero ebraico ancora esistente in Austria. Nel 2013, durante i lavori di ristrutturazione, sono state scoperte delle lapidi secolari. Dalla terrazza della casa di riposo i visitatori possono dare un'occhiata al cimitero storico unico risalemte alla metà del XVI secolo.

Una visita a Sigmund Freud

Chi desidera proseguire sulle orme della Vienna ebraica dovrebbe fare una tappa al Museo di Sigmund Freud nella famosa Berggasse 19. Dal 2020 sono visitabili anche quelle che furono le stanze private di Sigmund Freud. Il museo non racconta solo la nascita della psicoanalisi, ma è anche un pezzo di storia contemporanea sulla vita di una famiglia viennese all'inizio del secolo scorso. Il creatore della psicoanalisi visse e lavorò nella Berggasse 19 dal 1891 al 1938, quando emigrò in Gran Bretagna.

Meritano una visita anche il Gartenpalais Liechtenstein, un magnifico palazzo barocco con un bellissimo parco di proprietà della famiglia principesca del Liechtenstein, e la Strudlhofstiege. La scalinata più famosa di Vienna, costruita nel 1910, con i gradini curvi e le ringhiere verdi è un ottimo esempio di stile liberty viennese. È diventata nota grazie all'omonimo romanzo di Heimito Doderer.

Xocolat Manufaktur

Servitengasse 5
1090 Vienna

La Mercerie

Berggasse 25
1090 Vienna

Plain Vienna

Berggasse 25
1090 Vienna

Steirasia

Servitengasse 3
1090 Vienna

König

Servitengasse 6
1090 Wien

Harald Brunner nel Servitenviertel

Servitengasse 7
1090 Vienna
  • Orari di apertura

      • 05/23/2024 11:30 - 23:00
      • 05/24/2024 11:30 - 23:00
      • 05/25/2024 11:30 - 23:00
      • 05/26/2024 11:30 - 23:00
    • Mer - Dom, 11:30 - 23:00

Zum Roten Bären

Berggasse 39
1090 Vienna

Rebhuhn

Berggasse 24
1090 Vienna
  • Orari di apertura

    • Lun - Dom, 11:00 - 00:00
    • In July and August open from 6 p.m. on Saturdays, Sundays and Holidays.

Restaurant Ragusa

Berggasse 15
1090 Wien

Pramerl & the Wolf

Pramergasse 21
1090 Vienna

Cimitero ebraico Rossau si entra passando per la struttura per anziani “Haus Rossau”

Seegasse 9
1090 Vienna

Museo di Sigmund Freud

Berggasse 19
1090 Vienna
  • Vienna City Card

    • Vantaggio con la Vienna City Card: -27%

      Additional information on the offer:

      Standard ticket price: 15€

  • Orari di apertura

    • Dom - Gio, 10:00 - 18:00
    • Ven, 10:00 - 20:00
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini (Porte a vento 90 cm largo)
        Alternative access via cafe/shop
    • Con ascensore
      • Porta 90 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Note

      Gallery above the café only accessible via the staircase.

Palazzo in Villa Liechtenstein

Fürstengasse 1
1090 Vienna
  • Orari di apertura

    • For groups by arrangement
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • (Porte a vento a doppia anta 143 cm largo)
        Gravel path to main entrance
      • Rampa 360 cm lungo , 250 cm largo , 21 cm alto
    • Con ascensore
      • Porta 90 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Note

      exhibition rooms: no steps (library: 3 steps; mobile ramp available).
      seeing-eye dogs permitted (advance information requested if possible).

      Parking on the premises is possible after consultation.

Strudlhofstiege

Strudlhofgasse 8
1090 Vienna
Valuta l’articolo

Non siete ancora sazi?