Tu sei qui:

Az W – Architekturzentrum Wien

Nel Museo austriaco di Architettura a Vienna si può visitare l’impressionante mostra permanente sull’architettura austriaca del XX. e XXI. secolo, così come mostre a tema internazionali di alto livello, che si intercambiano periodicamente. Inoltre, con circa 500 eventi quali simposi, workshop, conferenze, visite guidate della città e rassegne cinematografiche, l’Az W è un punto di interesse sia per un pubblico esperto del settore che per appassionati di architettura. Il Museo di Architettura si trova nel MuseumsQuartier di Vienna e fa parte di una delle aree culturali più grandi d’Europa.

La dimensione sociale dell’architettura è posta al centro dell’attenzione, ma anche temi come una distribuzione più equa e l’utilizzo delle risorse limitate costituiscono importanti aspetti dell’Az W. Nell’epoca del cambio climatico, approcci architettonici sostenibili rappresentano una forte leva in grado di contrapporvisi. L’approccio profondo ai contenuti è sottolineato da una propria biblioteca, così come da una banca dati edilizia online e dall’Enciclopedia architettonica online. Il Museo di Architettura, che occupa una superficie di circa 2000 m², è un appuntamento da non perdersi per chi si interessa di architettura a Vienna. L’Az W riflette lo spirito dell’epoca, e crea consapevolezza.

Questioni scottanti e molte risposte

Punto forte in assoluto, un must per tutti gli appassionati di architettura, è la mostra espositiva completamente rinnovata nel 2022 dell’Az W. Con il titolo „Hot Questions – Cold Storage“, l’Az W tratta la storia architettonica austriaca del XX. e XXI. secolo, a partire da un punto di vista globale. L’az W attinge da un patrimonio di storia dell’architettura unico nel suo genere. Per quanto riguarda l’architettura austriaca del XX. e XXI. secolo, il museo possiede la collezione più significativa e completa in assoluto. L’inventario dell’Az W comprende anche circa 100 lasciti in vita e postumi di importanti architetti, come collezioni di progetto, modelli architettonici, disegni, mobili, stoffe, documenti e filmati, presentati nell’ambito della mostra espositiva con un approccio disinvolto, creando atmosfere ed esperienze sensoriali. La mostra è suddivisa in sette capitoli tematici, a ciascuno dei quali è preposta una questione “scottante” del tempo presente.

Wagner, Loos, Barbie

Gli amanti dell’architettura si imbatteranno in cose inaspettate, come bambole Barbie di professione architetto e muratore. La mostra si chiede anche per quali motivi le quote femminili in architettura continuino ad essere estremamente basse. Allo stesso modo, la mostra espositiva si occupa di come emerge la percezione odierna nei confronti dell’architettura del Modernismo viennese. Infatti nel corso del XX. secolo Otto Wagner, Adolf Loos & Co. non erano ancora molto apprezzati, solo a partire dagli anni ‘60 si è riconosciuto il valore di questi architetti visionari nella Vienna del 1900.

Dal calcestruzzo al Lego

Altri argomenti di cui si occupa “Hot Questions – Cold Storage” sono il modernismo postbellico e l’edilizia in un’epoca in cui le risorse diventano sempre più scarse, così come un’architettura a misura di bambini, un’architettura socialmente sostenibile e molti altri aspetti socialmente rilevanti dell’edilizia. In totale, circa 400 elementi attendono i visitatori nella nuova mostra espositiva, rendendo il tema dell’architettura molto tangibile. Tra questi anche i fantastici modelli architettonici costruiti con il Lego dell’artista viennese Harald Gach, che realizza edifici viennesi più e meno famosi con i mattoncini di plastica colorata.

Az W – Architekturzentrum Wien Il Museo dell’Architettura austriaca

MuseumsQuartier, Museumsplatz 1
1070 Vienna
  • Vienna City Card

    • Vantaggi con la Vienna City Card: -22%

      Additional information on the offer: Standard ticket price: 9€

  • Orari di apertura

    • tutti i giorni, 10:00 - 19:00
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini (Porte scorrevoli automatiche88 cm largo)
    • Parcheggi Ingresso principale
      • 3 Parcheggi per disabili presenti
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      The Architecture Center also offers special architecture tours for the blind and visually impaired. Tours for visitors with special needs on request.

    • Note

      Exhibition rooms, restaurant/café: no steps.

Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
A *

Oggetto: Suggerimento da parte di www.vienna.info

Valuta l’articolo
Valuta l’articolo

Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *

Non siete ancora sazi?