Museo delle Pompe funebri

Tu sei qui:

Museo delle Pompe funebri

Il “bel funerale” a Vienna non è solo un funerale pomposo, ma anche un modo per esprimere un tenore di vita. Chi vive a Vienna ha un rapporto molto speciale con la morte. Un Museo delle Pompe funebri non poteva quindi trovare collocazione migliore di quella del celebre Cimitero centrale di Vienna.

In uno spazio di 300 m², nella storica seconda sala di preparazione delle bare, è sorto un museo interattivo moderno. Sicuramente anche uno dei musei più curiosi di Vienna. I visitatori apprendono molte notizie interessanti sul cerimoniale di sepoltura viennese, sulla cultura cimiteriale, sulla storia dei cimiteri di Vienna e sulle peculiarità del “culto dei morti viennese” dalla fine del XVII sec. ai giorni nostri.

Coltello per pugnalare il cuore e sveglia di soccorso

L’esposizione comprende più di 250 oggetti originali e materiale fotografico, tra cui anche un “fourgon” originale (carrozza per il trasporto di salme) dei primi del Novecento. Tra gli oggetti più curiosi in mostra un coltello per pugnalare il cuore e una sveglia di salvataggio: sono reperti appartenenti a un’epoca in cui si temeva di essere sepolti vivi. Al 1784 risale la famosa bara apribile nella parte inferiore, concepita dall’imperatore Giuseppe II per essere riutilizzata più volte.

Si può vedere anche una fattura della corte imperiale riguardante i costi per il trasferimento e il funerale dell’erede al trono Francesco Ferdinando e della sua consorte Sofia von Hohenberg, assassinati nel 1914 a Sarajevo.

300 metri quadrati - 30 stazioni - 250 oggetti

Contenuti interattivi e multimediali sono fruibili lungo tutto il percorso della mostra permanente del Museo delle Pompe funebri. Su 13 monitor passano video interessanti, tra cui quello della sepoltura dell’imperatore Francesco Giuseppe nel 1916. Inoltre, un’audiostazione permette al pubblico di ascoltare le canzoni attualmente preferite per i funerali.

Merchandising del culto della morte con umorismo nero

Il negozio del Museo delle Pompe funebri di Vienna è unico. Perché qui si prende il giro il Tristo Mietitore in persona, con frasi impertinenti, completamente irriverenti. Ecco alcuni degli insoliti oggetti in vendita che affrontano il tema della morte da un punto di vista insolito (molti in chiave noir):

  • Maglietta fan “Der letzte Wagen ist immer ein Kombi” (L'ultima macchina è sempre una station wagon)
  • Maglietta fan “Funeral Museum Vienna - We Put the Fun in Funeral”
  • Grembiule da cucina “Ich nasche bis zur Asche” (Spizzico fino alla cenere)
  • Sacca da palestra “Ich turne bis zur Urne” (Faccio ginnastica fino alla morte)
  • Borsa per i libri “Ich lese bis ich verwese” (Leggo fino a decompormi)
  • Maschera per il sonno “Ich bin nicht tot, ich schlafe nur” (Non sono morto, sto solo dormendo)
  • Asciugamano da bagno con stampa di bara: per un comodo riposo sulla spiaggia
  • Chiavetta USB in forma di bara di legno
  • Pasta a forma di teschio
  • Miele del cimitero, perché Vienna è una città delle api!

Altri consigli per amanti del cimitero

  • Nel Cimitero dei senza Nome, completamente fuori mano e selvaggio, sono sepolte le persone che hanno trovato la morte a causa delle alluvioni del Danubio tra il 1840 e il 1940. 
  • Il ben conservato cimitero Biedermeier St. Marx è ora solo un memoriale. Al genio musicale Wolfgang Amadeus Mozart venne data qui la sua prima sepoltura, nel 1791 (oggi: monumento funebre al Cimitero centrale).
Cimitero dei senza Nome
© Christian Houdek / PID

Museo delle Pompe funebri nel Cimitero centrale di Vienna

Simmeringer Hauptstraße 234
1110 Vienna
  • Vienna City Card

    • Vantaggi con la Vienna City Card: -28%

      Additional information on the offer: Standard ticket price: 7€

  • Orari di apertura

    • Lun - Ven, 09:00 - 16:30
    • March 1 - November 2 Sab, 10:00 - 17:30
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • 12 Gradini (Porte a vento a doppia anta)
        Ramp: 6 % incline with intermediate landings of 120 cm length, wall opening of 160 cm and a passageway opening of 144 cm (from railing to railing);
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Note

      Alternatively to the ramp: 12 steps 14.66 / 35 cm, wall opening 160 cm, handrail on both sides 144 cm, passageway opening 144 cm;

Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
A *

Oggetto: Suggerimento da parte di www.vienna.info

Valuta l’articolo
Valuta l’articolo

Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *

Non siete ancora sazi?