Bancarella di caldarroste in un mercatino di Natale a Vienna
© WienTourismus/Christian Stemper

It’s a kind of magic: l’Avvento a Vienna

Cos’ha il periodo prenatalizio a Vienna in comune con il coriandolo? Sicuramente la forza polarizzante. O se ne è ardenti sostenitori o strenui oppositori. Lo stesso è per il Natale: mentre alcuni alla prima canzone natalizia cambiano istericamente la stazione radio, altri non vedono l’ora di riempire la propria stube con il profumo dei biscotti appena sfornati. I nostri consigli per l’Avvento convincono perfino i più recalcitranti nei confronti del Natale.

Belle a 360 gradi: le palle di neve viennesi

Sono conosciute in tutto il mondo, ma forse non tutti sanno che le palle di neve sono state inventate a Vienna. Chi è in cerca della vera atmosfera natalizia dovrebbe dedicare una visita alla Manifattura originale viennese di palle di neve. Qui si producono palle di neve da oltre 100 anni. Nelle varie “tempeste di neve” si può scorgere il Duomo di Santo Stefano, la Ruota panoramica, la Reggia di Schönbrunn e molti altri simboli della città. E la ricetta per la composizione della neve è rigorosamente segreta…

Fai la classifica dei migliori marroni della città

Le caldarroste appartengono al periodo dell’Avvento esattamente come i biscotti natalizi e il punch. In ogni angolo della città di Vienna si sparge il profumo del tipico street food natalizio. Per conferirgli il loro caratteristico sapore, i marroni vengono da sempre abbrustoliti sul carbone. Anche per questo i caldarrostai rappresentano un pezzo di storia. Nel XVIII secolo Maria Teresa consentì a una minoranza tedesca in Slovenia di vendere le castagne e i marroni della loro patria come venditori ambulanti. E ancora oggi i caldarrostai appartengono all’immagine della città in questo freddo periodo dell’anno. Missione per il periodo prenatalizio: stilare la propria classifica e trovare i propri marroni preferiti tra le bancarelle della città.

Atmosfera natalizia floreale a Hirschstetten

Nel periodo prenatalizio, a Vienna, la magica atmosfera dell’Avvento si estende fino ai Giardini Hirschstetten. La peculiarità è l’allestimento floreale, in cui tutto ruota intorno ai famosi canti di Natale. Chi ha già ascoltato a sufficienza Feliz Navidad e Rudolph la renna dal naso rosso, può godersi un punch di beneficienza e prelibatezze biologiche, frugare nel tradizionale mercatino di Natale in cerca di regali, mentre i bimbi possono partecipare a laboratori creativi e cuocere biscotti.

Demel: irresistibile per i golosi

Impossibile non restare incantati e con l’acquolina in bocca passando davanti a questa pasticceria: il laboratorio a vista Demel realizza le proprie opere d’arte prenatalizie direttamente davanti agli occhi dei visitatori. Nella zona del Kohlmarkt, nel primo distretto, nella ex pasticceria di corte regio-imperiale (Hofzuckerbäckerei) si sfornano inimmaginabili leccornie. Nel laboratorio a vetri è possibile osservare i pasticceri all’opera mentre preparano i biscotti e le golosità prenatalizie. “A volte sembra di guardare una di queste trasmissioni promozionali un po’ kitsch”, afferma un visitatore. E cosa sarebbe il periodo dell’Avvento a Vienna senza un pizzico di kitsch?

Fatti in casa: kipferl alla vaniglia & Co.

Per tutti coloro che a Natale desiderano mettere in tavola veri manicaretti preparati in casa senza ricorrere a pietanze già pronte, Vienna offre svariati corsi di pasticceria natalizia. L’alta scuola dell’arte dolciaria viennese viene trasmessa nei corsi della scuola di cucina ichkoche.at Kochschule nel 6° distretto oppure alla Kochschule Julian Kutos. Un’attività ideale da mettere in programma per il periodo prenatalizio a Vienna, e un ottimo suggerimento per chi desidera fare cosa gradita ad amici e colleghi.

Suggerimento: meglio in giardino!

Lontano dalla confusione dei Mercatini di Natale di Vienna e dai soliti cliché troviamo il Kleinod Kleinod giardino d’inverno. Situato nel cuore dello Stadtpark e nella sua veste invernale, il Kleinod Kleinod giardino d’inverno rappresenta una vera oasi. Vi si possono gustare cocktail originali come il Gin-Tea-and-Tonic e apprezzare musica dalla house alla techno.

Manifattura originale viennese di palle di neve e Museo delle palle di neve

Schumanngasse 87 , 1170 Wien
  • Orari di apertura

    • Lun, 09:00 - 15:00
    • Mar, 09:00 - 15:00
    • Mer, 09:00 - 15:00
    • Gio, 09:00 - 15:00
aggiungi al mio programma di viaggio

Giardini Hirschstetten (Blumengärten Hirschstetten)

Quadenstraße 15, 1220 Wien
  • Orari di apertura

    • 19. Marzo fino a 13. Ottobre
    • Gio - Dom, 09:00 - 18:00
    • In the winter months, only the Palm House is open (Tuesday to Friday, 10 am – 6 pm, Sunday 10 am - 6 pm).
aggiungi al mio programma di viaggio

Pasticceria di corte regia-imperiale Demel

Kohlmarkt 14 , 1010 Wien
  • Orari di apertura

    • tutti i giorni, 08:00 - 19:00
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini (Porte a vento a doppia anta   115  cm  largo )
    • Con ascensore
      • 115 cm largo , Porta 75 cm largo
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
aggiungi al mio programma di viaggio

Kleinod Giardino d’inverno

Johannesgasse 33/Stadtpark, 1010 Wien
  • Orari di apertura

    • 14.11.2019 fino a 21.12.2019
    • Gio, 17:00 - 22:30
    • Ven, 17:00 - 22:30
    • Sab, 17:00 - 22:30
aggiungi al mio programma di viaggio

 

Teilen, bewerten und Feedback
Valuta l’articolo
Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
a
Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *