Tu sei qui:

I contenuti di questa pagina sono stati archiviati e potrebbero non essere più attuali.

Museums Quartier, corte interna
© Wolfgang Simlinger

Estate nel MuseumsQuartier

Ovviamente il MuseumsQuartier è una meta riportata in tutte le guide turistiche. Ma anche i viennesi amano le ex scuderie imperiali e d’estate s’incontrano qui per spettegolare, oziare, bere una birra e giocare a bocce. Il MuseumsQuartier è diventato il salotto “en plein air” della città. Ci si lascia cadere su uno dei famosi divani MQ, ogni anno di un colore diverso, e si sta semplicemente col naso all’insù. Questo è il modo dei viennesi di intendere il relax.

Il MuseumsQuartier di Vienna (MQ) è una delle più estese aree culturali esistenti al mondo. Il mix fra grandi musei, piccole iniziative culturali e locali alla moda ne ha decretato il successo. Dopo la visita al museo ci si può riposare in tutta tranquillità a un tavolino all’aperto dei tanti locali o su uno dei colorati divani disseminati nella corte interna del MuseumsQuartier, oppure giocare a bocce o mangiare un gelato di Veganista (chiosco aperto ogni giorno dalle 11 alle 22).

MQ Libelle: nuova terrazza panoramica

Un magnifico panorama della città si può ammirare dall’alto della MQ Libelle. Alla nuova terrazza sul tetto del Museo Leopold si accede mediante due ascensori. Offre varie possibilità per sedersi e un piccolo chiosco - “Zur Libelle” - serve Leberkäse allo champagne e bevande. La terrazza MQ Libelle è aperta ogni giorno dalle 10 alle 22.

Molto frequentato è anche il Minigolf-Parco delle sculture MQ Amore. Nella piazza antistante il MQ sono state collocate, sotto forma di piste da minigolf, dodici sculture create da artisti. Si può giocare fino a ottobre, lun.-ven. ore 12-22, sab.-dom. e festivi ore 10-22.

Arte e cinema

Numerosi musei attendono di nuovo i visitatori: il Museo Leopold possiede la più grande collezione al mondo di opere di Egon Schiele; il mumok – Museo di Arte Moderna Fondazione Ludwig Vienna e la Kunsthalle Wien espongono arte contemporanea. Molto interessante è anche il Museo austriaco di Architettura.

Il festival della letteratura O-Töne propone letture di alto spessore all’aperto ogni giovedì durante i mesi di luglio e agosto. Saranno contenti anche i cinefili: dal 9 luglio al 28 agosto 2021 il Festival frame[o]ut intratterrà il pubblico ogni venerdì e sabato dalle ore 22 con sorprese audiovisive proiettate sullo schermo estivo all’aperto nel MQ.

MuseumsQuartier di Vienna

Museumsplatz 1
1070 Vienna
  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini
    • Parcheggi Ingresso principale
      • 4 Parcheggi per disabili presenti
        6 parking spaces within the MuseumsQuartier complex
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Offerte speciali per persone disabili

      Wheelchair service in the MQ-Point by the main entrance: daily 10 am – 7 pm free rental (form of ID left as a deposit). Inductive audio systems in the auditoriums (Hall E + G). 
 Seeing-eye dogs by prior arrangement with the respective cultural institutions.

    • Note

      Access to all MuseumsQuartier institutions: no steps. All public elevators are suitable for wheelchairs.

Valuta l’articolo
Valuta l’articolo

Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *

Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
A *

Oggetto: Suggerimento da parte di www.vienna.info