Tu sei qui:

Luminarie natalizie in Michaelerplatz
© WienTourismus/Gregor Hofbauer

Inverno a Vienna

Da metà novembre le più belle piazze di Vienna si trasformano in incantevoli mercatini di Natale. Chi apprezza il valore della tradizione sarà entusiasta di visitare l’Incanto del Natale viennese in Rathausplatz, l’Antico Mercatino natalizio viennese sul Freyung o il mercatino di Natale nella Stephansplatz. Gli appassionati dell’artigianato artistico dovrebbero fare un giro ai mercatini di Natale in Karlsplatz o in Spittelberg. I mercatini di Natale di fronte alla reggia di Schönbrunn e ai Palazzi del Belvedere offrono un’atmosfera imperiale ineguagliabile. Il mercatino invernale di fronte alla Ruota panoramica offre azione adrenalinica.

Mercatino dell'Avvento Karlsplatz
© WienTourismus/Christian Stemper

Ogni mercatino di Natale ha il suo fascino inconfondibile e offerte esclusive che anche i bambini adorano. Ma tutti hanno una cosa in comune: ovunque una profusione di dolci tentazioni e specialità culinarie. E passeggiando tra le bancarelle dei mercatini di Natale, è facile trovare il regalo perfetto.

Nel periodo di Natale, insieme al profumo del punch, dei biscotti e delle mandorle tostate si diffonde ovunque nell’aria anche la musica. L'atmosfera natalizia a Vienna è resa ancora più suggestiva dagli immancabili concerti dell’Avvento, dai solenni concerti nelle chiese, dalle trascinanti serate gospel e da tanti spettacoli.

Spettacolo pirotecnico di San Silvestro sul canale del Danubio
© WienTourismus/Christian Stemper

L’anno nuovo inizia di slancio

Per la fine dell'anno si festeggia e si balla in tutta Vienna. A mezzanotte i viennesi e gli ospiti di Vienna salutano il nuovo anno ballando sotto le stelle sulle note della Pummerin, la famosa campana del duomo di Santo Stefano. Il suono della Pummerin a S. Silvestro viene addirittura trasmesso in radio e in televisione, seguito dal celeberrimo valzer Sul bel Danubio blu di Johann Strauss. Il 1° gennaio in molti luoghi viene trasmesso in diretta dal Musikverein il Concerto di Capodanno dell’Orchestra Filarmonica di Vienna, milioni di spettatori seguono l’evento in TV in oltre 90 Paesi.

© PID / David Bohmann

Danzare nelle sale da ballo e sul ghiaccio

Dopo S. Silvestro si continua a ballare durante la stagione dei Balli di Vienna. E anche la danza su ghiaccio riscuote molto successo. Con le sue numerose piste di pattinaggio su ghiaccio, Vienna è un paradiso per pattinatori e pattinatrici. La più famosa e la più vasta è quella dell’Incanto del Ghiaccio in Rathausplatz. Per riscaldarsi ci si può recare in uno dei tanti accoglienti caffè viennesi. O in uno degli oltre 100 musei di Vienna, dove sono esposte collezioni di livello internazionale.


Kunsthistorisches Museum Vienna sotto la neve
© WienTourismus/Christian Stemper
Valuta l’articolo
Valuta l’articolo

Feedback alla redazione di vienna.info

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Appellativo *

Consiglia l’articolo a un amico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati e gli indirizzi e-mail indicati non saranno memorizzati o riutilizzati.

Da
A *

Oggetto: Suggerimento da parte di www.vienna.info