Architettura & design

Campus dell’Università di Economia

Tu sei qui:

Sedia Nr. 14 di Thonet
© Thonet, www.thonet.de

Thonet e il caffè viennese

Si tratta del più noto mobile di design viennese. La classica sedia Thonet N° 14 è legata indissolubilmente al tradizionale caffè viennese. Il suo schienale è formato solo da due archi in legno, cosa che ne fa il modello simbolo dell’azienda Thonet, specializzata nella produzione di mobili in legno curvato. Thonet inventò un metodo che permetteva di curvare il legno massiccio con il vapore acqueo, rivoluzionando così la produzione di mobili.

Michael Thonet, che era nato in Renania, venne a Vienna su invito del principe Metternich e vi si stabilì. Nel 1849 aprì a Vienna il suo laboratorio. Ben presto però trasferì la produzione in Moravia, dove il legno non mancava e la manodopera costava poco. Ben presto il laboratorio Gebrüder Thonet si trasformò in un’impresa industriale di fama mondiale, le cui radici affondano a Vienna. Il nuovo processo di realizzazione, basata sulla diversificazione dei compiti, permise per la prima volta di produrre in serie. Ed era possibile smontare le sedie in sei singole parti per spedirle in tutto il mondo.

Una storia di successi

Nel 2019 la sedia n. 14, attualmente diventata la numero 214, festeggia il suo 160° anniversario. Oggi, la tipica sedia ideata per i caffè viennesi è tra i mobili da seduta più prodotti al mondo. Numerose altre sedie di Thonet divennero icone della storia del design. Anche Adolf Loos, Otto Wagner e Josef Frank idearono modelli per Thonet.

Chi desidera sedersi su un’autentica sedia Thonet lo può fare in diversi tipici caffè di Vienna, ad esempio al caffè Tirolerhof, nella pasticceria L. Heiner, nel centro storico, un tempo fornitore imperial-regio, nella pasticceria Sluka, nei pressi del Municipio, e al caffè Weimar, nelle vicinanze del teatro lirico Volksoper. Inoltre la sedia N° 214 è perfettamente combinabile anche a un moderno allestimento, come si vede al caffè Ulrich.

Diversi altri modelli di Thonet si ritrovano ovviamente anche in molti ristoranti e caffè viennesi.

Testo: Susanne Kapeller

Café Tirolerhof

Führichgasse 8
1010 Wien
  • Orari di apertura

    • Lun - Sab, 07:00 - 22:00
    • Dom, 09:30 - 20:00
    • festivi, 09:30 - 20:00

Konditorei L. Heiner

Kärntner Sraße 21-23
1010 Wien
  • Orari di apertura

    • Lun - Sab, 08:30 - 19:30
    • Dom, 10:00 - 19:30
    • festivi, 10:00 - 19:30

Pasticceria Sluka

Rathausplatz 8
1010 Vienna

Caffè Ristorante Weimar

Währinger Straße 68
1090 Vienna
  • Orari di apertura

    • Lun - Ven, 08:00 - 23:30
    • Sab - Dom, 08:30 - 23:30
    • Musica per pianoforte Giov. - Dom. circa 16.00 - 19.30 (eccetto luglio e agosto)

  • Accessibilità

    • Ingresso principale
      • senza gradini (160 cm largo)
    • Parcheggi Ingresso principale
      • 2 Parcheggi per disabili presenti
        Prechtlgasse
    • Ulteriori informazioni
      • Ammessi i cani guida per non vedenti
      • WC per disabili accessibili senza barriere architettoniche.
    • Note

      Access to all non-smoking rooms: no steps.

Ulrich

St.-Ulrichs-Platz 1
1070 Vienna
  • Orari di apertura

    • Lun - Gio, 07:30 - 01:00
    • Ven, 07:30 - 02:00
    • Sab, 09:00 - 02:00
    • festivi, 09:00 - 01:00